le migliori birrerie di Monaco di Baviera dove bere birra biergarten

Le migliori birrerie di Monaco di Baviera dove bere birra

Le migliori birrerie di Monaco di Baviera. Patria dell’Oktoberfest, a Monaco la birra è un vero e proprio culto. Qui potete trovare alcune tra le birrerie più antiche e famose del mondo, come la Hofbräu, la Löwenbräu e la Paulaner. Ecco la nostra guida dettagliata alle migliori birrerie e biergarten di Monaco dove bere l’autentica birra bavarese!

Le migliori birrerie di Monaco di Baviera: dove bere birra a Monaco

Quando si parla di birra, i bavaresi sono dei maestri. La birra bavarese è apprezzata da secoli per la sua eccellenza e unicità: essa viene prodotta qui dal medioevo e certificata sin dal Cinquecento, rispettando le norme della “Reinheitsgebot”, la quale ne attesta la genuinità e gli ingredienti utilizzati (orzo, luppolo e acqua). Oggi, a Monaco di Baviera esistono ancora sei storici birrifici (in tedesco “Brauereien”) che producono complessivamente circa 6 milioni di ettolitri di birra all’anno, oltre ad essere gli unici ad avere il permesso di servire birra all’Oktoberfest: Augustiner Bräu, Hofbräu, Hacker-Pschorr, Lowenbrau, Paulaner e Spaten.

La maggior parte delle birrerie di Monaco producono birra propria ed è possibile, oltre a bere, anche gustare le specialità bavaresi, il tutto immerso in un’allegra atmosfera.

La birra bavarese viene servita nel Mass (il boccale da 1 litro), e la tradizione vuole che la schiuma riempa almeno un terzo del bicchiere in altezza. In alcuni casi la birra viene servita nel bicchiere da mezzo litro, chiamato “Weissbier”, solitamente in caso di birra al frumento.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera dove bere birra Paulaner Weissebier
le migliori birrerie di Monaco di Baviera dove bere birra: la Paulaner Weissebier nel classico bicchiere da mezzo litro.

A Monaco e in Baviera c’è l’usanza estiva di consumare la birra nei cosidetti “Biergärten”, letteralmente “giardini della birra”. Solitamente si tratta di lunghe tavolate poste sotto l’ombra degli alberi centenari, con locanda annessa, “Gasthof”, dove ordinare la birra. I bavaresi accompagnano la birra con vari piatti tipici (solitamente portati da casa), come l’Obatzer (formaggio simile al camembert, con burro, cipolla, paprika e erba cipollina) o lo Schweinshaxen, uno stinco di maiale con rafano grattugiato.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Schweinshaxe con patate
le migliori birrerie di Monaco di Baviera: lo Schweinshaxe, stinco di maiale con patate – piatto tipico bavarese.

Il Biergarten solitamente ha una zona self-service e una zona con tavoli assegnati ai clienti che desiderano portare il proprio pic-nic e ai clienti abituali. I bavaresi sono soliti anche avere un boccale personale, solitamente di terracotta, da conservare in un apposito armadietto, così da poterlo riusare ogni volta che serve. Oltre ai Biergarten di Monaco di Baviera, ce ne sono tanti anche nei dintorni della città, raggiungibili facilmente in bicicletta grazie all’ottima rete di piste ciclabili (sempre che non siete troppo sbronzi per pedalare!).

Il Wirtsgarten invece, a differenza dei Biergarten, è un ristorante all’aperto, il quale però non ha zone self-service e tavoli assegnati ai clienti. Durante l’inverno, i Biergarten vengono sostituiti dalle “Bierhaus”, le “case della birra”, dove si può bere all’interno.

Riguardo alle birrerie di Monaco è bene sapere alcune cose: la mancia non è obbligatoria (solitamente la si da se si è soddisfatti del servizio e corrisponde a circa il 10% del conto) e il pane non è compreso nel coperto (il prezzo varia in base alla quantità consumata).

le migliori birrerie di Monaco di Baviera biergarten dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera: tipico biergarten bavarese

La storia dei birrifici e delle birrerie di Monaco di Baviera ha origini antiche. La birra bavarese veniva prodotta già nel medioevo in circa 300 monasteri: i monaci consumavano la birra durante il periodo di Quaresima per le proprietà antibatteriche contenute nel luppolo, e diffusero questa usanza nel territorio. Il nome Monaco di Baviera deriva infatti dai monaci benedettini, i quali, intorno al XVIII secolo, fondarono il primo nucleo abitativo dal quale si sviluppo l’attuale città.

Le prime cantine (Bierkeller), risalenti al 17° secolo, erano locali in cui il luppolo veniva conservato e fatto fermentare. Per raffreddare le botti, le cantine venivano poste all’ombra degli alberi di castagno, che le proteggevano dal caldo. La legge proibiva la fermentazione nei mesi estivi e i bavaresi erano quindi autorizzati a produrre birra solo in inverno e a conservarla al fresco nelle cantine lungo il fiume Isar o all’ombra dei castagni.

Biergarten e birrerie di Monaco di Baviera

Hofbräuhaus (Am Platzl 9, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 23.30.
La Hofbräuhaus è probabilmente la birreria più conosciuta e una delle più antiche della Germania, visitata ogni anno da persone provenienti da tutto il mondo. Nella seconda metà del XVI secolo, il Duca Wilhelm V, del casato di Wittelsbach, impose di riorganizzare e dare nuova vita alla produzione della birra: all’epoca, La birra prodotta a Monaco era troppo poca, di scarsa qualità e quella importata troppa cara. Il Wittelsbach decise di costruire una fabbrica di birra all’interno della corte e di affidarne la direzione e la gestione a Heimeran Pongraz, mastro birraio proveniente dal convento di Geisenfeld. Il 27 settembre 1589 nasceva l’Hofbräuhaus, la cui birra era un tempo prodotta esclusivamente per la corte del Regno di Baviera.

Dal 1610, la birra venne prodotta non più ad uso esclusivo della corte, ma potè essere venduta in altre birrerie e acquistata da tutti i cittadini.

Oggi la birra Hofbräuhaus viene venduta in tutto il mondo, ed è riconoscibile dal logo HB su sfondo blu e circondata da una corona. L’attuale edificio della birreria Hofbräuhaus, risalente al 1897, è situato n° 9 di Platzl. A colpire il visitatore è soprattutto l’architettura del suo edificio, con il caratteristico bovindo angolare e le sue splendide vetrate. Al pianterreno si trova la Schwemme, il salone più frequentato dell’Hofbräuhaus, dove è possibile trovare l’atmosfera tipica delle birrerie bavaresi: volte affrescate, lunghi tavoli di legno, un’orchestra che suona musica bavarese, e cameriere vestite con abiti tradizionali (“Dirndl”), ma, soprattutto, tanta birra e un’ottima offerta gastronomica!

Qui l’atmosfera è sempre allegra e vivace: Al primo piano, invece, si trovano alcuni saloni più tranquilli ed eleganti, e al secondo piano c’è una grande sala dedicata alle feste, la quale offre cene a buffet con prezzo fisso e spettacoli musicali. Durante le calde giornate estive, è possibile mangiare anche nel biergarten esterno.

Alcuni tavoli sono riservati ai clienti abituali (Stammgäste), i quali hanno il loro boccale privato in ceramica, custodito in uno una cassetta di sicurezza al pian terreno. La maggioranza di questi clienti abituali sono bavaresi ma ci sono anche alcuni stranieri.

l’Hofbräuhausè stata per lungo tempo uno dei principali palcoscenici della propaganda politica tedesca: la birreria è nota per essere stata il luogo del primo raduno del partito nazista (20 febbraio 1920), mentre nel 1921, Adolf Hitler tenne un discorso nella cosiddetta “Schlacht im Hofbräuhaus”.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera dove bere birra Hofbrauhaus
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Hofbrauhaus

Augustiner (Neuhauser Straße 27, Munich) fb_icon_tiny
La storica birreria Augustiner è la fabbrica di birra più antica di Monaco, fondata dai frati agostiniani nel 1328 nelle vicinanze del duomo di Monaco di Baviera. Dopo la sua privatizzazione, la Augustiner-Bräu traslocò nel 1817 in Neuhauser Straße, dove si trova ancora oggi la casa madre. Il birrificio venne rilevato dalla famiglia Wagner nel 1829 e venne poi trasferito verso le cantine in Landsberger Straße (“Kellerareal”). Pesantemente bombardato durante la seconda guerra mondiale, il birrificio Augustiner è ormai tornato al suo antico splendore ed è stato dichiarato monumento storico.

Il locale è diviso in due parti: la birreria vera e propria è situata a sinistra, mentre il ristorante a destra. In fondo invece è situato il classico biergarten.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Augustiner Restaurant dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Augustiner Restaurant

Augustiner Bräustuben (Landsberger Str. 19, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 0.00.
L’eccellente birra Augustiner, oltre alla casa madre, viene servita anche presso l’Augustiner Bräustuben, adiacente al birrificio e situato in Landsberger Straße 19, con prezzi più economici, oppure anche all’Augustiner Klosterwirt (Augustinerstraße 1). Le tipologie di birra alla spina sono: Augustiner Helles, Augustiner Dunkles, Augustiner Edelstoff.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Augustiner Bräustuben dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Augustiner Bräustuben

Chinesischer Turm (Englischer Garten, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 23.30.
Chinesischer Turm è un frequentatissimo biergarten con circa 7.000 posti a sedere, situato dentro l’omonima torre cinese del 1789. La birreria Chinesischer Turm si trova all’interno del magnifico Englischer Garten, uno dei parchi cittadini più grandi d’Europa, a circa 15 minuti a piedi da Marienplatz. Durante il periodo estivo è il posto preferito da tantissimi giovani universitari che si incontrano qui per bere l’ottima birra bavarese. Al chiosco self-service si possono gustare i principali piatti della tradizionale cucina bavarese e ascoltare musica dal vivo.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Chinesischer Turm dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Chinesischer Turm

Biergarten am Viktualienmarkt (Viktualienmarkt 9, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00.
Il Viktualienmarkt è un biergarten situato al centro dello storico mercato ortofrutticolo di Monaco, a soli due minuti da Marienplatz. Qui i tavoli con le tovaglie sono serviti dai camerieri, quelli senza tovaglia sono self-service: ottimo per acquistare il cibo alle bancarelle circostanti e portarlo con se ad un dei tavoli all’ombra degli alberi. Al Viktualienmarkt, la birra viene servita, a rotazione, da tutti e sei gli storici birrifici di Monaco di Baviera. L’atmosfera che si respira al Viktualienmarkt è tra le più piacevoli tra quelle dei biergartens di Monaco ed è il posto ideale per trascorrere qualche ora come un bavarese doc.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Biergarten am Viktualienmarkt dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Biergarten am Viktualienmarkt

Weisses Bräuhaus (Tal 7, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 00.30.
Il Weisses Brauhaus è una istituzione per quanto riguarda la tradizione gastronomica di Monaco sin dal 19° secolo. Già dalla fondazione della città di Monaco di Baviera, nel 1158, si segnala la presenza in questa via di una taverna che dal 1540 diventò l’attuale Weisses Bräuhaus. L’edificio è decorato in tipico stile tedesco, funzionale e senza fronzoli, e l’atmosfera è quella di un’antica taverna, la stessa che si respirava 100 anni fa. All’interno ci sono la cucina e diverse sale, ognuna arredata diversamente.

La specialità del Weisses Brauhaus è la birra di frumento (Weissbier): ogni birra ha un nome poetico e complesso, con una descrizione che indica con quali piatti essa si abbina meglio. Le tipologie di birra alla spina sono: Karmeliten Klosterbrauerei Original Dornau Pils, Schneider Weisse, Karmeliten Klosterbrauerei Urtyp Helles, Karmeliten Klosterbrauerei Brau Girgl. Il menu offerto spazia dai piatti tradizionali di Monaco (per esempio il polmone agrodolce di vitello, il fegato di maiale con cipolle arrosto, o i reni di maiale con le patate fritte) alle insalate e ai piatti vegetariani. Vi suggeriamo di prenotare se siete più di due persone.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Weisses Bräuhaus dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Weisses Bräuhaus

Bayerischer Donisl (Weinstraße 1, Munich)
Situato di fianco al Municipio di Monaco, il Bayerischer Donisl (il cui nome deriva da Dionysius Haertl, il quale gestì il locale nel Settecento) è una delle storiche birrerie di Monaco di Baviera. L’arredamento interno è in legno scuro, come da tradizione bavarese. I tipi di birra alla spina che vengono servite sono: Hacker Bräu Edelhell, Paulaner Salvator, Hacker-Pschorr Braumeister Pils.

Attualmente, il Bayerischer Donisl risulta chiuso per rinnovo fino a dicembre 2015.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Bayerischer Donisl dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Bayerischer Donisl

Hirschgarten (Hirschgarten, Munich)
L’Hirschgarten è il più grande biergarten di Monaco: con circa 8.000 posti a sedere, la birreria è situata all’interno del parco Hirschgarten, il giardino dei cervi, una antica tenuta di caccia voluta dal principe Karl Theodor nel 1780. Infatti, oltre a mangiare e bere ottima birra, è possibile osservare da vicino i cervi che vivono in questo parco.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera hirschgarten dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Hirschgarten

Paulaner (Kapuzinerplatz 5, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni.
Un’altra delle migliori birrerie di Monaco di Baviera è la Paulaner Bräuhaus. Fondata nel 17°secolo da una comunità di monaci, la birreria Paulaner è diventata famosa in tutto il mondo per la genuinità delle sue birre, ancora oggi intatta. Nel 1634, alcuni monaci dell’ordine di San Francesco da Paola, ospiti nel monastero di Neudeck, iniziarono la produzione di una birra scura e forte, la quale doveva servire per il loro sostentamento durante il periodo quaresimale. La birra creata fu così eccellente che nel 1780 la Corte di Baviera concesse ai monaci di vendere la birra: nacque la Paulaner Brauerei, destinata a diventare la più grande birreria di Monaco.

La Paulaner Brauerei cambiò il suo nome ben tre volte: i monaci francescani diedero il nome di Salvator alla loro birra ma, quando l’esercito di Napoleone invase la Baviera, la birreria venne venduta ad un privato, il quale la chiamò Paulaner-Salvator-Thomasbraü. In seguito, il nome fu abbreviato in Paulaner Brauerei. Quello che non è mai cambiato è, invece, il processo produzione della birra, prodotta da secoli secondo le regole dettate dall’editto sulla purezza della birra (Reinheitsgebot), promulgato nel 1516.

Specialità della casa, la Paulaner Hefe-Weissbier si distingue per la sua leggerezza e il suo effetto dissetante. Si tratta di una weizen di colore ambrato e giallo paglierino, con riflessi tendenti al rosso. Questa birra viene servita nell’apposito calice alto chiamato Weizenebeker, alla temperatura di 8/9 °C. Oggi, la birra viene usata per condire alcuni dei piatti del menu bavarese, come il goulash in salsa di birra o, addirittura, il sorbetto alla birra di frumento. Ma la birra può essere abbinata anche con il pesce alla griglia e con le braciole affumicate di maiale.

All’interno della birreria c’è anche un ristorante, ideale per sorseggiare una birra fresca e gustare i piatti tipici della tradizione bavarese non lontano dall’Oktoberfest.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Paulaner Brauhaus dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Paulaner Brauhaus

Der Pschorr (Viktualienmarkt 15, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 0.00.
Der Pschorr, situato nei pressi del Viktualienmarkt, offre la birra Hacker-Pschorr-Edelhell, la quale viene versata nei boccali direttamente dalle botti di legno.

Il posto si distingue, oltre che per l’ottima birra, anche per la qualità della sua cucina. Al Der Pschorr vengono utilizzati gli ingredienti locali: frutta proveniente da frutteti bavaresi, formaggi di cooperative locali, carni e salsicce di Monaco di Baviera. Tra i piatti tradizionali da provare vi consigliamo la carne di manzo locale (Murnau Werdenfelser), il “Pressack”, un insaccato di maiale, e l’ “Obatzda”, formaggio bavarese che viene servito con pane, cipolle e erba cipollina.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Der Pschorr dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Der Pschorr

Löwenbräu (Nymphenburger Straße 2, Munich) fb_icon_tiny
Löwenbräu (letteralmente “birra del leone”) è uno dei sei storici birrifici di Monaco di Baviera che producono la vera birra tradizionale bavarese: anche la Löwenbräu rispetta le norme imposte dalla Reinheitsgebot. All’interno c’è una enorme sala chiamata “Festsaal”, in grado di ospitare più di duemila persone.

Il suo grande biergarten, il Löwenbräukeller, è adiacente al birrificio madre ed occupa il posto di una birreria distrutta durante la Seconda guerra mondiale. Il giardino della birra, situato in una terrazza all’ombra degli alberi, è un immancabile luogo di ritrovo per molti bavaresi. Il Löwenbräukeller ha circa 1000 posti all’aperto e c’è anche un maxischermo per guardare tutti i maggiori avvenimenti sportivi. Il prezzo di un boccale di birra da 1 litro è di 7,80 euro circa.

La storia della birra Löwenbräu risale al lontano 1383, anno in cui venne servita la prima birra alla locanda Zum Löwen (“Al leone”). La birra Löwenbräu viene servita ogni anno all’Oktoberfest dal 1810, anche se in realtà si tratta di una birra speciale chiamata Oktoberfestbier o Wiesenbier (dal nome del parco di Monaco in cui si tiene la festa della birra), ambrata e fresca, prodotta esclusivamente per l’evento.

La birra Löwenbräu viene venduta anche negli Stati Uniti: importata sotto licenza dalla Miller Brewing Company fino al 2002, la Löwenbräu ha iniziato ad esportare direttamente la sua birra (chiamandola Löwenbräu Original per distinguerla dalla Miller), poichè la versione della Miller Löwenbräu aveva un gusto diverso da quella originale. Questo permise alla Löwenbräu di migliorare enormemente la qualità della sua birra presente sul mercato americano.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Lowenbrau dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Lowenbrau

Augustiner Keller (Arnulfstraße 52, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 1.00.
L’Augustiner Keller è il terzo più grande biergarten di Monaco di Baviera, ed è situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria. Aperto sin dal 1812, esso ha 5.000 posti a sedere all’ombra di grandi e magnifici alberi: durante i mesi estivi, è impossibile non fermarsi qui e bere una bella birra fresca appena spillata. Anche qui è possibile mangiare le specialità tipiche bavaresi, oppure potete portare il vostro cibo e mangiarlo nell’apposita area self-service.

La particolarità dell’Augustinerkeller deriva dal fatto che la birra è servita direttamente dai rubinetti delle botti di rovere. Un boccale di birra costa 7,50 euro. La birra servita nell’Augustinerkeller è prodotta nel birrificio Augustiner Bräu München, fondato dai monaci agostiniani nel 1328. Le varianti di birra si differenziano in base al tipo di fermentazione: Edelstoff (birra chiara e dolce), Augustiner Helles, Wies’n Edel (la birra prodotta esclusivamente per l’Oktoberfest), Dunkles (birra con malto scuro), Pils, Weissbier, Maximator (birra forte che viene servita durante lo Starkbierfest).

L’Augustinerkeller merita anche per la sua offerta gastronomica. Il luogo non è solo una birreria: qui si puó cenare presso l’accogliente e vivace ristorante/birreria con i suoi soffitti a volta, le pareti in mattoni e arredato con panche di legno e vecchi lampadari. Il ristorante offre diversi piatti tradizionali della cucina bavarese, piatti internazionali e vegetariani.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Augustiner Keller dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Augustiner Keller

Hofbräukeller (Innere Wiener Straße 19, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 0.00.
Da non confondere con la Hofbräuhaus, la birreria Hofbräukeller è situata presso la Innere Wiener Strasse, lungo la riva del fiume Isar, a pochi minuti dal Maximilianeum (il parlamento bavarese). Il birrificio, presente sin dal 1892, è molto grande e ha un ampio biergarten all’aperto. Hofbräukeller è molto amato e frequentato dai giovani bavaresi per l’ottima birra prodotta, l’atmosfera intrigante, ma soprattutto per i buoni prezzi.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Hofbraukeller dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Hofbraukeller (da hofbraukeller.de)

Hacker-Pschorr Bräuhaus (Theresienhöhe 7, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 1.00.
Hacker-Pschorr Bräuhaus è situata in Theresienhöhe e ha un bel biergarten con vista sulla Theresienwiese, il luogo dove si svolge l’Oktoberfest. Oltre alla birra, provate a ordinare il tagliere si salumi e formaggi (“Brotzeit-teller”).

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Hacker-Pschorr Brauhaus dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Hacker-Pschorr Brauhaus

Park Café (Sophienstraße 7, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 1.00.
Il Park Café è una tranquilla birreria, risalente al 1935 e situata nel giardino botanico di Monaco di Baviera, a pochi passi dalla stazione ferroviaria. Il posto ha una incantevole vista sui giardini botanici e diventa più affascinante quando c’è l’esibizione di qualche gruppo di musica jazz dal vivo.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Park Cafe dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Park Cafe

Paulaner Keller (Paulaner am Nockherberg) (Hochstraße 77, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 1.00.
Paulaner Keller (Paulaner am Nockherberg) è stata votato dai bavaresi come migliore birreria di Monaco. Il biergarten Paulaner Keller è situato accanto al birrificio, sull’altro lato della strada. La specialità è la birra Nockherberger, di colore scuro e non filtrata.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Paulaner Keller dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Paulaner Keller

Spaten-Franziskaner-Bräu (Marsstraße 46-48, Munich)
Spaten-Bräu è un altro dei sei birrifici di Monaco di Baviera che producono birra per l’Oktoberfest, secondo la legge di purezza Reinheitsgebot. Fondata nel 1397, la Spaten (il cui nome significa “vanga”) oggi fa parte del gruppo Spaten-Löwenbräu-Gruppe, il quale appartenente alla multinazionale belga InBev. La Spaten è considerata da molti tedeschi come una birra per pulire il palato fra i pasti.

Il birrificio Spaten produce le seguenti tipologie di birre: Ludwig Thomas Dunkel (classica birra scura bavarese), Spaten Premium Lager, Spaten Pilsener, Spaten Optimator (birra forte con il 7,2% di alcool) e Spaten Oktoberfest Beer (la birra dell’Oktoberfest, di colore ambrato). Essa produce anche le birre di frumento della Franziskaner.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Spaten-Franziskaner-Brau dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Spaten-Franziskaner-Brau

Hackerhaus (Sendlinger Strasse 14, Innenstadt, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 0.00.
Anche la Hacker-Pschorr fa parte dei 6 produttori di birra ufficiali dell’Oktoberfest (insieme a Spaten, Paulaner, Augustiner, Hofbräu e Löwenbräu).

La birra Hacker è stata fondata a Monaco nel 1417. Alla fine del XVIII secolo, Joseph Pschorr comprò il birrificio Hacker e fondò una fabbrica birra con il suo nome. In seguito, i suoi due figli ereditarono ciascuno uno dei due birrifici. Nel 1972, Hacker e Pschorr si fusero per formare la Hacker-Pschorr, ma le birre continuarono ad essere vendute separatamente fino al 1975. Ad ogni modo, il metodo di mescolanza è rimasto immutato per oltre 580 anni. La birra più popolare è la Hacker-Pschorr Weisse, una birra 100% naturale, trattata con pura acqua di fonte.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Hackerhaus dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Hackerhaus

Weihenstephan (Alte Akademie 2, Freising, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 23.00
Weihenstephan è noto per essere il più antico birrificio ancora esistente nel mondo. Nell’anno 725, un monastero benedettino fu fondato sulla omonima collina di Weihenstephan. La fabbricazione della birra fu iniziata qui e, nel 1040, venne aperto il Klosterbrauerei Weihenstephan. Nel 1803, dopo essere stato distrutto nel corso dei secoli da svedesi, francesi e austriaci, e dopo essere stato incendiato completamente per ben quattro volte, il monastero fu chiuso e passo nelle mani dello Stato di Baviera. Tuttavia, il birrificio era sotto il controllo della Royal Staatsgut Schleißheim e potè continuare la produzione della sua birra. Nel 1852 la scuola di birrificazione bavarese si trasferì da Schleißheim a Weihenstephan, dove quest’arte è ancora oggi insegnata.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Weihenstephan dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Weihenstephan

Wirtshaus Ayingers am Platzl (Am Platzl 1A, Munich) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 1.00.
Birre alla spina prodotte: Ayinger Helles, Ayinger Dunkles, Ayinger Pils, Ayinger Kellerbier, Ayinger Dunkles Hefeweizen, Ayinger Helles Hefeweizen, Ayinger Winterbock.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Wirtshaus Ayingers dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Wirtshaus Ayingers

Nurnberger Bratwurst glokl (Frauenplatz 9, Munich) fb_icon_tiny
Dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 1.00, la domenica dalle 10.00 alle 23.00.
Questo grazioso biergarten offre alcune buone birre alla spina, tra le quali Augustiner Helles, König Ludwig Dunkel e Tucher Hefeweißbier.

le migliori birrerie di Monaco di Baviera Nurnberger Bratwurst glokl dove bere birra
le migliori birrerie di Monaco di Baviera – Nurnberger Bratwurst glokl

Mappa delle birrerie di Monaco di Baviera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *