Archivi categoria: Nightlife

Riga: vita notturna e locali

Vita notturna Riga: tra ristoranti, wine bars, pubs e discoteche, le notti di Riga non hanno nulla da invidiare a quelle delle altre capitali europee come Berlino, Londra o Parigi. Riga è famosa per la bellezza delle sue ragazze e, non a caso, è una delle mete preferite per gli addii al celibato all’estero. Riga è sicuramente una delle destinazioni più calde per un buon party-traveller!

Continua la lettura di Riga: vita notturna e locali

Tinto (Elizabetes 61, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 24.00

VinoMetr (Antonijas street 13, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 23.45

Vina Studija (Birojs: Z.A.Meierovica bulvāris 6, Riga) fb_icon_tiny
Il Vina Studija è un wine bar/ristorante ed è tra i locali più frequentati di Riga.

Garage Wine Bar (Elizabeth iela 83, Riga)
il “Garage” è il wine bar più in voga del momento, un must per iniziare la serata: qui la prenotazione è d’obbligo. Il bar offre una notevole scelta di vini italiani e francesi, sia al calice che in bottiglia, e piatti in abbinamento che cambiano frequentemente. Da non perdere.

Aptieka (Mazā Miesnieku iela 1, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 16.00 alle 3.00
Piccolo pub sempre affollato con spettacoli e musica dal vivo.

No Problem bar (Nekadu Problemu)(Tirgoņu iela 5/7, Riga) fb_icon_tiny
Il “No Problem” è un ristorante/bar situato in pieno centro storico, proprio in piazza Doma. Qui si alternano tutte le sere rock bands che radunano centinaia di ragazzi dalle 18.00 alle 24.00.

Ala Folk Klub (Peldu Iela 19, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 4.00
Ala Folk Klub è bar/ristorante lettone in stile tradizionale, situato all’interno di una cantina sotterranea, con ottimo cibo e buona birra a prezzi eccellenti. Bisogna essere disposti ad aspettare però: il servizio è cordiale, ma può essere molto lento. Danza e folk bands tradizionali rendono questo luogo molto popolare tra la gente del posto, ed è generalmente pieno quasi tutte le sere della settimana.

Moloney’s Irish Pub (Riharda Vagnera Iela 3, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 3.00
Ottimo pub dove guardare gli sport preferiti in diretta. Al Moloney’s potete trovare una scelta di birre locali o provenienti dalla Germania, Repubblica Ceca o Belgio, grandi e gustosi menù, con hamburger, costole e piatti a base di carni miste. Ogni giorno c’è una promozione diversa e al fine settimana c’è musica dal vivo.

Shot Cafe (Torņa iela 4, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 3.00
Questa cantina sotterranea può essere piccola, ma dispone di un grande menu con 113 shots! Ogni sera c’è l’offerta 2 per 1 sui coctkails dalle ore 01.00 alle 02.00: bar affollatissimo con musica per ballare tutta la notte. Durante i mesi estivi le persone si riversano sul terrazzo per bere.

Centra rajons, Rīga, LV-1050, Lettonia

Ezītis miglā (Aldaru ielā 12/14 and Palasta ielā 9, Riga) fb_icon_tiny
Con due sedi a Riga, questo posto ha una atmosfera particolare e prezzi contenuti. L’ultimo dei due bar è più grande e sembra che abbia guadagnato maggior popolarità: esso si trova dall’altra parte della strada, rendendo più semplice fare festa tra i due bar, che sono tra i luoghi di ritrovo per i giovani più alla moda di Riga .

Omas Briljants (Audēju iela 7, Riga) fb_icon_tiny
Uno dei più nuovi locali di Riga, arredato con stie chic e retrò, e con sonorità funky e bohemien. Al primo piano vige un’atmosfera rilassata mentre al piano superiore è pieno zeppo di giovani accomodati su vecchi divani mentre bevono un cocktail.

Bar I Love You (Aldaru iela 9, Riga) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al mercoledì dalle 15.00 alle 24.00, dal giovedì al sabato dalle 15.00 alle 1.00, domenica dalle 14.00 alle 22.00
Il bar “I Love You” è un punto d’incontro per gente giovane e creativa, con djs che suonano i loro dischi preferiti. Se siete alla ricerca di un’alternativa ai soliti club del centro storico, questa è la vostra scelta più ovvia. Qui offrono anche menù con gustosi bocconi per tenervi svegli tutta la notte.

Cuba Cafe (Jauniela 15, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 15.00 alle 4.00
Questo bar occupa un posto speciale nel cuore della gente del posto: Il Cuba Cafè è aperto da anni e attira sempre tanta gente in cerca di ottimi cocktail e ritmi latini. Questo piccolo locale diventa super affollato durante i fine settimana: cercate di arrivare presto in modo da riuscire ad entrare. Ballate un pò di salsa e bachata con le ragazze locali e gustatevi un buon drink prima di passare al bar successivo

Aussie Backpackers Pub (Valnu Iela 43, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 2.00
Aussie Backpackers è l’unico pub a Riga che offre 12 diverse birre locali alla spina (la Lettonia produce birre molto buone). Musica dal vivo e djs, eventi e promozioni, Happy Hours che sembrano non finire mai e staff amichevole, il quale ti fa sentire il benvenuto. Il pub perfetto per iniziare la vostra serata a Riga. La particolarità del locale è un furgoncino Volkswagen adattato a bancone da bar.

Skyline (Elizabetes iela 55, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 17.00 alle 2.00
Il bar Skyline, situato al 26° piano del Reval Hotel Latvia, in pieno centro di Riga, è un cocktail bar elegante, dall’ambiente raffinato e chic, con una vista mozzafiato su tutta la città. Da qui si può avere una vista panoramica di Riga e di tutte le sue luci. Il bar si raggiunge con un ascensore di vetro ed è molto frequentato dai visitatori e da gente locale, soprattutto molti russi: ottimo posto dove sorseggiare buoni drinks durante una serata tranquilla o magari per un appuntamento galante. Se volete andarci, prenotate uno degli esclusivi tavoli con vista panoramica sulla città.

Cita Puse (11. Novembra krastmala 35, Riga) fb_icon_tiny, un bar su due piani dove poter conosceree chiaccherare con qualche bella ragazza. Il bar serve ottimi caffè espresso di giorno, mentre di notte si trasforma in un locale con spettacoli dal vivo.

PinUp (Pils iela 7, Riga) fb_icon_tiny: un bar situato nella zona del castello di Riga e affacciato sulle sponde del fiume Daugava. Il bar è gestito da ragazze vestite da pin-up, e offre cocktail speciali dal gusto insolito, come il “Nutty Monk” e il “Mandarin Revolution”.

Naba Klub (Zigfrīda Annas Meierovica bulvāris 12, Riga) fb_icon_tiny
Aperto da lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 4.00
Il Naba Klub è uno dei locali con musica alternativa di Riga. Qui è possibile sentire concerti con band dal vivo, ma anche serate con dj. Atmosfera di stile sovietico retrò. Il posto ha anche un grande giardino con tavoli da picnic dove è possibile fumare e bere in compagnia.

Cetri Balti Krekli (Vecpilsētas iela 12, Riga) fb_icon_tiny
Aperto da mercoledì a sabato dalle 22.00 alle 5.00
letteralmente “four white Shirts”, il Cetri Balti Krekli è un club con sola musica lettone. L’ingresso varia dai 2 lats ai 7 lats a seconda dell’evento. Anche se l’età media non è bassissima, il club è sempre ben frequentato.

Mad House (Kalku 11, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni 11.00 alle 3.00 – Purtroppo il club è chiuso da febbraio 2015, speriamo che riapra presto. Nel caso avesse riaperto scrivetecelo!
Il Mad House è un discopub con tavolini e una piccola pista da ballo al centro del locale, con musica commerciale. ingresso libero e drinks economici.

Minx Bar (Kungu iela 8, Riga) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì al sabato dalle 22.00 alle 5.00
Il Minx Bar è quello che una volta si chiamava Nautilus. Situato nel centro storico di Riga, è un grande club moderno con musica house e techno. Presenza di belle ragazze lettoni.

Space Dog (Vecpilsētas 19, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 16.00 alle 3.00
Club carino alternativo con musica dal vivo e birra locale. All’interno ci sono un tavolo da calcio balilla e una macchina che distribuisce shots di Jägermeister! Di giorno, inoltre, è possibile ordinare zuppe, insalate e panini. Ingresso: gratuito.

Sapņi un kokteiļi (Blaumaņa 32, Riga) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 17.00 alle 5.00
Questo club è anche narghilè e cigar bar. Le bevande non sono esattamente a buon mercato, ma soprattutto all’ingresso fanno un rigido face control: quelli che non parlano lettone entrano difficilmente.

Pulkvedim Neviens Neraksta – Nobody Writes to the Colonel (Peldu 26/28, Riga)
Aperto tutti i giorni dalle 20.00 alle 2.00 – risulta chiuso al momento: confermatecelo!
Pulkvedim Neviens Neraksta, letteralmente “Nessuno scrive al colonnello”, è un disco-pub molto rustico, con una sala principale e una sala più piccola al piano inferiore con generi di musica differenti: musica elettronica e commerciale. Sempre pieno durante il fine settimana, è il posto ideale per trascorrere le ultime ore della notte, dopo aver gironzolato per bar di Riga.

Piens Club (Aristida Briāna 9, Riga)
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 5.00
Il club Piens è situato in una vecchia fabbrica di birra del 19 ° secolo a circa 10 minuti in un taxi dal centro storico, in una posizione un po ‘difficile da trovare. Questo è uno dei cocktail bars più amati a Riga, con lunghe file nei weekend per entrare nel bar e sedersi su uno dei tanti divani di ogni forma e stile. Atmosfera eclettica a rilassata. Durante il fine settimana entrano solo lettoni, mentre ai turisti non è permesso di entrare: dovete sperare di essere fortunati e superare i buttafuori.

Nabaklab (Z.A. Meierovica bulv. 12, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni.
Club con musica alternativa situato in un seminterrato: è composto da due modeste sale, una dove suonano bands dal vivo, l’altra dove si balla sotto le note dei Djs. La musica spazia dal punk, rock locale, ska fino alla musica elettronica. Il club offre la propria birra Nabaklab, la quale costa meno di 2 Euro!

Mai Tai (Raiņa bulvāris 15, Riga) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì al sabato dalle 22.00 alle 6.00
Club e cocktail bar molto ben frequentato, con rigida selezione all’ingresso: vestiteti bene. Non perdetevi la procaci bariste che servono da bere! L’unica pecca di questo locale sono i drinks costosi (8 euro).

Club Friends (Elizabetes 55 – Radisson Blu Hotel Latvija, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 21.00 alle 6.00
Questa discoteca si trova nel seminterrato del Radisson Blu Hotel Latvija. La specialità di questo club è karaoke.

Klub Depo (Vaļņu 32, Riga) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 17.00 alle 5.00
Per gli amanti della musica underground e i giovani alternativi alla moda, questo è il posto che fa per voi. Gruppi Indie e DJ provenienti dall’estero, garage band e una folla alternativa coesistono felicemente in questo club, uno dei pochi a sponsorizzare rock, hardcore, metal, punk, reggae e generi musicali sperimentali. Il posto ideale per sentire i gruppi locali suonare o semplicemente bere una birra al piano terra. Ingresso per i concerti costa € 5-7.

Club Studio 69 (Tērbatas iela 73, Riga) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 22.00 alle 6.00
Con un ambiente elegante e di charme, il club Studio 69 è uno dei locali più alla moda di Riga. Si tratta forse della più bella discoteca di Riga: il club, frequentato soprattutto dai nuovi ricchi lettoni e da russi, è parte del RoyalCasinoHotel, un complesso che comprende un hotel 5 stelle, un casinò, spa, ristoranti, bars e anche il club La Rocca (da una grande vetrata si vedere la dancefloor dell’altro club).
L’ingresso è abbastanza caro: 14 euro. Il club è decisamente più caro rispetto a La Rocca, ma in compenso l’età media è più alta e più facoltosa. Decisamente da non perdere! In definitiva, lo Studio 69 è il club più caliente di Riga: buona musica, belle ragazze, ottimi drink e splendide ballerine che non smettono mai di animare la serata. Andateci.

First Dacha (Andrejostas iela 4, Riga) fb_icon_tiny
Una delle discoteche più glamour di Riga, aperta solo durante il weekend e situata vicino al porto. Anche qui fanno molta selezione all’ingresso. Nonostante la difficoltà di entrare, all’interno sarete ripagati dello sforzo: il First Dacha è sempre pieno di bellissime ragazze e buona musica, ed è una garanzia per serate indimenticabili.

Coyote Fly (Tērbatas 2, Riga) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì al sabato dalle 22.00 alle 6.00
Altro locale molto gettonato e trendy a Riga, è senza dubbio il bellissimo Coyote Fly, a pochi passi dal centro, situato nel complesso Vernisāža, all’interno del Parco Vermanes.
Rigido face control al venerdì e al sabato: Venite vestiti eleganti e non come turisti. Il club è alla moda ed è un punto di ritrovo per l’elitè di Riga e per le celebrità del momento. Musica commerciale con djs stranieri da tutta Europa, musicisti locali, rapper e altri artisti. L’ingresso è più facile al giovedì, quando fanno meno selezione all’ingresso.

La Rocca (Brīvības 96, Riga) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 22.00 alle 6.00
Discoteca molto grande e frequentata per la maggior parte da russi, anche se è uno dei club più famosi di Riga. Si trova leggermente fuori dal centro storico, dal quale la si raggiunge a piedi in 15 minuti, seguendo la via Brivibas. Aperto il venerdì e il sabato, il club propone musica techno e animazione con ballerine molto carine. La particolarità del club è la dancefloor “Red Square”, dove si balla musica russa immersi in un ambiente stile propaganda sovietica, con scritte in cirillico e immagini di Lenin e Ivan Drago. Ottime serate: da non perdere. Ingresso circa 7-10€.

Tallinn: vita notturna e locali

Vita notturna Tallinn. la capitale dell’Estonia è una delle mete più ricercate d’Europa: oltre all’enorme offerta culturale, la città ha ottimi ristoranti, atmosfera da paese baltico ma, soprattutto, al calar della sera, si accende la Tallinn festaiola. Bars, pubs, discoteche, belle ragazze e alcol a fiumi. Scopriamo la vita notturna della capitale più “in” del Baltico.

Continua la lettura di Tallinn: vita notturna e locali

Shooters (Suur-Karja 4, Tallinn) fb_icon_tiny
Come suggerisce il nome ovviamente, Shooters è un bar incentrato tutto sugli shots, con una ampia varietà di gusti diversi. Sempre affollato fino a chiusura, da non perdere lo speciale corso di 5 shots per € 5,50. Da non perdere

III Draakon – The Third Dragon (Raekoja plats 1, Tallinn) fb_icon_tiny
Piccola taverna nascosta in un angolo del Municipio di Tallinn, con un atmosfera stile medievale con arredi rustici e illuminazione a candele. Un locale semplicemente fantastico, nel quale entrando si ha la sensazione di tuffarsi nel passato. Il cibo ottimo e la cortesia del personale fanno di questo locale una meta assolutamente imperdibile.

Karja Kelder (Väike-Karja 1, Tallinn) fb_icon_tiny, molto popolare tra la gente del posto, il quale serve buona birra economica e ottimo cibo.

Labor Baar (Suur-Karja 10, Tallinn) fb_icon_tiny
Il Labor (letteralmente “laboratorio”), un simpatico bar a tema scientifico nel quale potrete assaggiare shooters con nomi strani, serviti in provette, come in un laboratorio scientifico. Molto divertente! Il piano inferiore funge da discoteca dal mercoledì al Sabato e l’ingresso è gratuito.

Kompressor (Rataskaevu 3, Tallinn): semplice bar senza pretese, con tavoli di grandi dimensioni e bevande a basso costo, sempre gremito di studenti fino a tarda notte. Il pub Kompressor è anche famosa per i suoi eccellenti pancakes, econimici e molto sazianti. La cucina rimane aperta fino alle 22:00. Indubbiamente uno dei posti migliori a Tallinn dove pranzare o cenare!

Imperial Pub (Nunne 14, Tallinn)
Un pò fuori dai sentieri battuti, ma ancora vicino al centro di Tallinn, l’Imperial è un pub tranquillo e accogliente, con una ricca cucina, birra a buon mercato e musica anni ’80: il classico pub con atmosfera calorosa e cordiale.

Hell Hunt (Pikk 39, Tallinn) fb_icon_tiny
Se si desidera bere una birra con gli amici evitando i posti troppo turistici, Hell Hunt è il pub che fa per voi. Provate il marchio di birre chiare e scure del pub (prodotte da Viru Olu) o una delle loro altre 140 birre. Si mangia anche bene e a prezzi economici.

Rockclub Tapper (Pärnu mnt. 158g, Tallinn) fb_icon_tiny
Anche se è lontano dal centro della città, il Tapper è uno dei club preferiti tra gli amanti della musica hard rock di Tallinn, grazie al suo programma di performance dal vivo. Spesso salgono sul palco gruppi provenienti dalla Finlandia e dalla Lettonia. Anche questo club è aperto solo quando è previsto un evento.

Rock Café (Tartu mnt 80D, Tallinn) fb_icon_tiny
Il Rock Café è un ottimo posto per sentire le migliori band rock del paese. Il club è aperto solo quando c’è un evento controllate sul sito prima di venire qui.

Plub (Valli 1, Tallinn) fb_icon_tiny
Plub è un club situato nel centro storico di Tallinn. Anche se di piccole dimensioni, esso è uno dei pochi locali aperti sette giorni su sette, e propone una selezione di musica dubstep, RnB e hip-hop al giovedì, venerdì musica dal vivo, mentre al sabato DJ-set. Il biglietto d’ingresso è poco costoso, quindi vale la pena provare ad andarci.

Von Krahl (Rataskaevu 10, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 2.00
Il Von Krahli Baar è uno dei migliori locali della città per la sua musica dal vivo. Atmosfera unica, esso è il posto ideale per incontrare gente. Von Krahl è sede di numerosi eventi musicali alternativi.

Sossi Klubi (Tartu mnt. 82, Tallinn)
Aperto venerdì e sabato dalle 20.00 alle 3.00
Musica dal vivo al giovedì e al sabato, per lo più band estoni rock e pop.

Poseidon (Mere pst. 20, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 23.00 alle 6.00
Club situato nell’area del porto di Tallinn.

Parlament (Ahtri 10, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 23.00 alle 5.00
All’interno troverete un mix di russi ed estoni e seconda la notte sarà più o meno dell’altro.
Il Parlament è situato nello stesso edificio del club Panoraam, ma si rivolge al pubblico russo di Tallinn, con una selezione di band, dj, feste a tema e altri eventi, che spesso hanno collegamenti con la scena internazionale e russa.

Panoraam (Ahtri 10a, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 23.00 alle 5.00
Panoraam è una discoteca a due piani situata a pochi passi dal centro storico, che propone musica pop estone e successi dance dagli anni 1990 in poi. Qui suonano regolarmente alcune delle band più popolari estoni: quando c’è buon concerto, il club viene preso d’assalto dai giovani estoni, altrimenti nelle altre serate si può tranquillamente evitare.

Mishka (Ahtri 10a, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 23.00 alle 5.00
A poca distanza dal centro storico, il club Mishka è frequentata principalmente da gente russa. Vale la pena farci un salto per vedere le bellissime ragazze russe-estoni che frequentano il club. Principalmente c’è musica elettronica con una buona dose di tracce dance slaviche.

Lounge Club Violet (Roseni 9, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 24.00. Venerdì e sabato fino alle 5.00
Questo club/lounge ha un grande potenziale per una serata veramente eccellente: spettacoli al top, ambiente elegante, dj set abbastanza decente, belle ragazze e rigido control face all’ingresso. Aperto tutta la settimana, la serata ideale è quella del martedì. Club adatto per gente sopra i 25 anni.

Factory (Madara 22a, Tallinn) fb_icon_tiny
Il club Factory, situato un po ‘fuori dal centro di Tallinn, è probabilmente la più grande discoteca della città e una “mecca” per gli amanti della musica techno hardcore. L’affluenza della gente dipende dagli eventi, ma si rivolge principalmente a un pubblico più giovane: controllate la programmazione sul sito o sulla pagina facebook.

Club Studio (Sauna 1, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 24.00 alle 6.00
Il club Studio è probabilmente il posto più popolare in questo momento per i giovani locali dai 18 ai 25 anni. La discoteca è costruita su due piani: nel primo c’è musica prevalentemente commerciale e R’n’B, mentre nel secondo musica Electro-house. Atmosfera molto bella e suono eccellente: consigliato.

Club Münt (Müürivahe 22, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 23.00 alle 5.00
Munt, che in estone significa sia menta che moneta, è un piccolo club situato in una stretta strada della Città Vecchia. Ottime serate, corredate da belle cubiste, con musica commerciale e elettronica. Il club offre bevande e cocktails a basso costo, la maggior parte delle quali costa solo un euro!! Ottimo al giovedì quando negli altri locali la serata potrebbe essere alquanto morta. Assolutamente da andarci vestiti in modo casual: il vestito elegante qui non è benvenuto.

Club Baila (Sauna 1, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 21.00 alle 6.00
Questa piccola discoteca nel cuore del centro storico fa sicuramente del suo meglio per far sentire i loro clienti come se fossero su di un’isola tropicale da qualche parte a rilassarsi o a fare festa invece che nel freddo di Tallinn. Appena si entra dalla porta si viene accolti da un acquario tropicale, ritmi latini e pareti dipinte con colori pastello. Il personale del club Baila è composto da belle ragazze bionde vestite con magliette a righe in stile marinaio, stuzzicando ancora di più l’atmosfera tropicale. Si balla della buona musica latina, ideale per provarci con quale ragazza in pista. la lista cocktail è formata da più di 30 differenti gusti di bevande o shots come “brasilian Lover” o “Revolver” e la cucina è aperta fino alla chiusura del club, quindi è possibile ordinare Burritos, Fajitas o Quesadillas fino alle 3.00 del mattino.

Cathouse (Tartu mnt. 17, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto venerdì e sabato dalle 23.00 alle 5.00
Un pò fuori mano, ma non troppo lontano dal centro, il Cathouse è il più grande club vicino al centro storico e quello in cui dove apparentemente ci sono le ragazze più belle. Il club è popolato maggiormente da russi, con una manciata di estoni e stranieri. Il club è elegante e all’ingresso fanno un rigido face&style control. Vale la pena farci una visita.

Café Amigo (Viru väljak 4, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 22.00 alle 4.00
Café Amigo è un locale situato nel seminterrato della Original Sokos Hotel Viru, in stile tropicale e con una clientela più matura rispetto a quella degli altri club di Tallinn, tra i quali molti finlandesi che compongono la folla. Qui la grande attrazione sono i concerti con musica dal vivo con band rock e blues. I djs invece propongono tutti i successi pop dance degli anni ’70 -’90, e riescono sempre a riempire il club. Ingresso € 6, venerdì e sabato 9 €.

Club Privé (Harju 6, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto al venerdì e al sabato dalle 24.00 alle 6.00
Il Club Prive gravita attorno ad una clientela più chic rispetto agli club e l’aria è più sofisticata, la gente è vestita elegantemente e i promotori riescono sempre a portare i migliori DJ estoni e stranieri. Insieme a Teater e Vabank, il più piccolo Privé è considerato una delle tre destinazioni di club più alla moda di Tallinn. Il venerdì sera è dedicato alla musica House mentre il Sabato è orientato alla musica R’n’B. Ingresso € 7 – 14.

Klubi Teater (Vabaduse väljak 5, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto al venerdì e al sabato dalle 24.00 alle 5.00
Il club Teater, così chiamato perchè situato in un vecchio teatro degli anni ’30, si distingue dagli altri clubs di Tallinn per il suo programma molto vario di intrattenimento, che offre, ai suoi ospiti, vari artisti famosi, eventi a tema, accompagnati da showgirls, cubiste e ballerine molto belle e professionali. Il club ospita cantanti, gruppi musicali e dj provenienti da tutto il mondo. La gente va dai 25 anni in su e l’ingresso costa dagli 8 ai 15€.

Vabank (Harju 13, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto al venerdì e al sabato dalle 23.00 alle 5.00
il club Vabank è una grande discoteca ricavata nell’edificio di una vecchia banca. Posto elegante e frequentato dalle più belle ragazze di Tallinn. La particolarità di questo club sono le VIP ROOMS su entrambi i lati della pista da ballo e una sala privata al piano di sotto, ricavata nell’ex caveau della banca. Obbligatorio venire vestiti eleganti o casual. I vestiti e le scarpe sportive non sono ammessi. L’ingresso consentito ai maggiori di 21 anni. Prezzo di entrata: 10 €, biglietto VIP 15 €.

Venus Club (Vana-Viru 14, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto dal martedì alla domenica dalle 23.00 alle 5.00
Aperto sei giorni della settimana, il club Venus è senza dubbio uno dei luoghi più popolari per ballare a Tallinn e, insieme all’Hollywood, è uno di quei posti dove le ragazze estoni vanno appositamente a conoscere lo straniero (mentre all’Hollywood vanno soprattutto i teenager, al Venus si può entrare solo se si ha 21 anni o di più, ed è frequentato da molti russi). Questo discoteca a due piani è situata in una vecchia caserma dei pompieri, proprio nel centro storico della città: l’arredamento über-kitsch contribuisce a creare una grande atmosfera di festa, la quale sembra non smettere mai. L’ingresso costa da 0 a 7€. Il club applica il 50% di sconto su tutte le bevande nella prima ora di apertura!

Club Hollywood (Vana-Posti 8, Tallinn) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 23.00 alle 5.00
Una delle discoteche più popolari e di moda a Tallinn, l’Hollywood è sempre affollato, ricco e pulsante di energia: a parere di molti la migliore discoteca della capitale, farci un salto è obbligatorio! La sua posizione, direttamente nel cuore della Old-Town di Tallinn, la rende il posto ideale per chi visita per la prima volta la città e metà preferita per terminare in bellezza un pub tour. Il club, situato in un antico palazzo Barocco, ha una grande pista da ballo al centro e altre rialzate, con un piano superiore dove ci si può sedere sui divanetti a chiaccherare con le ragazze con in mano un buon drink. L’atmosfera è molto amichevole. Consigliato al giovedì (poiché molti club sono chiusi) ma soprattutto al mercoledì sera, per la così detta “Ladies Night“: ingresso gratuito per le donne, quindi preparatevi a quintali di belle ragazze. Musica di ogni genere, commerciale, hiphop, Rnb. Utile sapere che il prezzo delle bevande alcoliche varia in base alla tipologia di drink, quindi fate come i locali: bevete soprattutto gli shots, che sono i più convenienti. In sostanza, l’Hollywood è uno di quei clubs che non deludono mai, sempre pieno di gente, è un locale molto carino e ben frequentato.

Roma: vita notturna e locali

Vita notturna Roma: presa d’assalto da romani, studenti e turisti, la capitale vanta un’intensa vita notturna, unica sotto molti aspetti. Quando si tratta di far festa, i romani sanno come si fa! Tante sono le discoteche in cui ballare fino al mattino, pubs e wine bars per chiacchierare e sbronzarsi oppure piazze dove passeggiare in compagnia e gustarsi un buon gelato.

Continua la lettura di Roma: vita notturna e locali

Colosseum pub Crawl (fermata metro Colosseo – Linea B, Roma) fb_icon_tiny
Il costo è di 20 € per unirsi e il punto d’incontro è presso la fermata della metro Colosseo (linea B) dalle 21.00 alle 22.00. Il prezzo include uno shot di benvenuto, una t-shirt omaggio, un’ora e mezza di OPEN BAR con tutta la birra, vino e bevande miste che si desidera tra le 21.00 e le 22.30 (vengono organizzati anche giochi Alcolici, Beer-pong, bodyshots e Flipper. Inoltre c’è un’ingresso gratuito a un club aperto fino a tardi con musica Hip Hop, House, RnB e musica latina. Se è il tuo compleanno ti offrono il tour gratis e in più ricevi una bottiglia di champagne.

Spanish Steps Pub Crawl (Ultimate Party Pub Crawl) (Vicolo di San Biagio 9, Roma) fb_icon_tiny
Il tour passa per 3 bar (nel primo si fa l’happy hour) e, per finire, in un club. L’happy hour è dalle 10.00 alle 11.00 e nel quale si i partecipanti possono bere e mangiare a volontà. Per chi si vuole unire alla fine dell’open bar, il prezzo è di 15 euro, che include un drink a scelta presso The Highlander e l’ingresso al club (nel quale si giunge entro le 1.00). Il punto di ritrovo avviene in Piazza di Spagna dal 1° novembre al 31 marzo dalle ore 21.00, mentre in inverno direttamente al The Highlander.

A seconda della stagione o il calendario annuale organizzano eventi diversi che spaziano dal semplice bar hopping di club, fino alle feste a tema. In estate ospitano anche feste in barca settimanali e feste in piscina. I biglietti sono in vendita presso la sede in Via dei Serpenti 89 (nei pressi del Colosseo) o presso The Highlander Pub (vicino Piazza di Spagna). E’ consigliato evitare scarpe aperte e pantaloncini per i ragazzi per non rischiare di venire rimbalzati dai club.
Serate a tema Rome Ultimate Party:
-martedì sera – “The Ultimate Ladies Night“: le donne pagano 20 euro e hanno un Cosmo cocktail in omaggio. Ulteriori drinks a 5 euro
-mercoledì sera – “Jagerbombs&Clubbing“: Uno jagerbomb omaggio
-giovedì sera – “Thirsty Thursday College Party“: gli studenti pagano 20 euro
-venerdì sera – “Freaky Friday Clubbing
-sabato sera – “Saturday night Exclusive
-domenica sera “Sunday Funday“: tornei di birra-pong
-lunedì sera “One Night of Insomnia

I Giganti della Notte (Piazza Campo dei Fiori 26, Roma) fb_icon_tiny
Nel cuore della vita notturna di Campo de’ Fiori, i Giganti della Notte è una delle mete preferite dai turisti che affollano la capitale. Il luogo è un classico pub & music bar frequentato da giovani, soprattutto da tanti turisti americani: questo posto è sempre affollato durante i weekends, spesso rendendo impossibile trovare posto all’interno. L’offerta è incentrata principalmente sulle birre alla spina, seguita da un’ottima lista di cocktail ma, soprattutto, da shots di tequila ad 1€.

Rome Tram Tracks (Via Sebastiano Grandis 1, Roma) fb_icon_tiny
con Roma Tram Tracks potrete vedere tutte le attrazioni e le principali attrazioni di Roma a bordo di un tram d’epoca, con concerto dal vivo di musica rock e aperitivo inclusi (“apericena”). A bordo vengono suonati brani dei Rolling Stones, Elvis e artisti italiani come Antonello Venditti e Lucio Battisti. La corsa dura circa un’ora e 45 minuti ed è un modo unico per trascorrere una notte a Roma. Il prezzo totale è di 45 euro e comprende il mangiare e il bere. L’evento viene proposto ogni lunedì con partenza da Piazza di Porta Maggiore alle 19.45. I monumenti visibili lungo il percorso sono: Porta Maggiore, la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme, la Basilica di San Giovanni, il Colosseo, il Circo Massimo, le Terme di Caracalla e la Piramide.

Freni e Frizioni (Via Del Politeama 4/6, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 18.30 alle 2.00.
Freni e Frizioni è un punto di ritrovo cool per la vita notturna romana, dove l’aperitivo e il cocktail di fine serata sono oramai un must: molti turisti e studenti lo affollano fino a tarda sera. Il locale è arredato in modo semplice, con oggetti di recupero e vintage, ma è ugualmente molto elegante ed accogliente. Il prezzo dei coctkails si aggira intorno ai 7-8 euro.

Salotto 42 (Piazza di Pietra 42, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 19:00 alle 02:00, escluso il lunedì.
Il posto può essere considerato sia un book-bar, che un cocktail & wine bar e un music club. Situato di fronte al Tempio di Adriano, il Salotto 42 è un luogo elegante e alla moda, dove la gente va a vedere ed essere vista: l’appuntamento è per l’aperitivo o dopo cena. L’arredamento è composto da eleganti poltrone e divani anni ’50, lampade Murano e numerose librerie fornite di libri impegnati e riviste di design.

Fluid (Via del Governo Vecchio 46/47, Roma)
Aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 02.00.
Da oltre 10 anni tra i locali di Roma che vanno per la maggiore e sempre sold out, il Fluid è un cocktail bar con arredi di design ricercato e bartending di alto livello, ideale per aperitivi e dopo cena. Questo bar è uno dei migliori per aperitivi a Roma: nel tardo pomeriggio i turisti e la gente del posto affollano questo posto per bere con gli amici e deliziarsi con l’abbondante cibo a buffet: tante le proposte del beverage, dal vino ai cocktail più ricercati, e un buffet ottimo per qualità e quantità, che spazia dalle tartine al cous-cous, dai primi piatti ai dolci e alla frutta fresca. Ci troviamo nella zona considerata “il triangolo delle bevute”, compresa tra Campo de’ Fiori, piazza Navona e la Pace: la nightlife romana di quelli che amano passeggiare a piedi nel cuore della città. Alla sera il Fluid diventa disco-bar con dj set e muscica lounge, deep house, nu-jazz e funky house.

Porto Fluviale (Via del Porto Fluviale 22, Roma)
Aperto tutti i giorni dalle 10:30 alle 02.00
Porto Fluviale è uno spazio luminoso e fresco e con diversi tipi di ristoranti: una trattoria, una pizzeria, un bar e una sala da pranzo, tutti in stile rustico moderno e con un’atmosfera rilassata. Il cibo è ottimo e a prezzi accessibili. All’ora di pranzo c’è un grande buffet e la sera c’è un’atmosfera vivace al momento dell’aperitivo, dove è possibile ordinare “Spuntini” o piccoli snack. Ampio menu di drinks e cocktails.

Alexanderplatz Jazz Club (Via Ostia 9, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 20.30 alle 02.00
Noto come il più antico jazz club d’Italia, Alexanderplatz Jazz Club è situato sotto terra e ha l’atmosfera dei jazz club di fama internazionale di New York, Parigi e Londra. Lo spazio si compone di tre ambienti bassi separati da pareti ad arco, con tavoli a lume di candela che circondano il palco nella sala centrale, nonché un bar nel corridoio che collega ogni salotto. Il clima accogliente e l’ottima cucina fanno di questo posto un punto di riferimento per tutti gli appassionati di jazz. Vengono organizzati concerti tutte le sere con musica dal vivo e grandi artisti internazionali.

ConteStaccio (Via Di Monte Testaccio 65/B, Roma) fb_icon_tiny
Aperto dal martedì alla domenica dalle 19.00 alle 04.00
Un vero e proprio live bar in cui mangiare ed ascoltare performance musicali di band dal vivo: il Contestacio è uno dei pochi club non di massa nel quartiere di Testaccio, e il suo pubblico è formato da intellettuali, artisti e da appassionati di musica punk e alternativa. Musica dal vivo ogni sera che spazia tra indie, pop, rock, acustico e new wave di electro-industrial blues e reggae.

Mood (Corso Vittorio Emanuele II 225, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 22.30 alle 04.30
Mood è una grande discoteca molto popolare arredata con grande attenzione al design: il club è composto da una moltitudine di sale con divanetti su cui intrattenersi. La musica proposta spazia tra house, dance, commerciale, hip hop e black music.

Heaven (Via di Porta Ardeatina 119, Roma) fb_icon_tiny
Aperto da lunedì a venerdì dalle 12.30 alle 15.00, da lunedì a sabato dalle 20.00 alle 23.30, da venerdì a sabato dalle 23.30 alle 05.00
Una delle discoteche storiche di Roma, ristorante elegante e dinner&dance nel fine settimana: il locale apre per pranzo dal lunedì e venerdì e a cena fino al sabato. Ideale per gustare cucina italiana e romana, e per cene romantiche. Al venerdì e sabato, l’Heaven fa da discoteca fino alle 5 del mattino, con musica dance, house e revival.

Chalet nel Bosco (Piazzale dello Stadia Olimpico 5, Roma) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 20.00 alle 05:00.
Versione invernale del Bosco delle Fragole, lo Chalet nel Bosco è un grande club situato nei pressi dello Stadio Olimpico. Grande offerta di musica, divertimento con eventi ed aperitivi. Il club ha due sale per ballare musica house e commerciale. D’estate, invece, la discoteca è completamente all’aria aperta in un meraviglioso giardino.

Brancaleone (Via Levanna 11, Roma) fb_icon_tiny
Aperto da venerdì a sabato dalle 22.30 alle 05.00, domenica dalle 18.00 alle 02.00, giovedì dalle 22.00 alle 05.00
Brancaleone è sia discoteca che spazio culturale situato in una villa romana: ospita dj-set, musica dal vivo, mostre, teatro ed incontri letterari. Elegante, ma non così costoso come alcuni club di alto livello come la Gilda. Per quanto riguarda la selezione musicale del club: al giovedì serata “One Love” con musica reggae ed hip-hop, al venerdì musica techno, house ed elettronica, al sabato drum’n’bass, concerti e musica elettronica, mentre alla domenica aperitivo e serata reggae. Al piano superiore vengono proiettati film e si trova anche un caffè organico, e una galleria d’arte.

Beba Do Samba (Via dei Messapi 8, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 19.00 alle 02.00
Questo è il bar perfetto per una serata rilassante con musica dal vivo: il Beba do Samba è uno storico live bar di San Lorenzo con musica che spazia dal jazz al punk, dalla musica etnica alla musica italiana d’autore. Ottimi aperitivi con una grande selezione di vini e birre (ogni mercoledì aperi-samba).

Baja (Lungotevere Arnaldo da Brescia – Ponte Margherita, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 02.00
Questo club a due piani sorge su una chiatta galleggiante sul fiume Tevere. Il barcone è adibito a ristorante, lounge bar e discoteca, ed è molto attivo in estate. Aperto a pranzo e cena, il Baja propone ottima cucina mediterranea.

Art Café (Viale del Galoppatoio 33, Roma) fb_icon_tiny
Aperto venerdì, sabato dalle 21.30 alle 04.30
Art Café è uno dei locali più alla moda di Roma. Selezione all’ingresso: si entra con camicia, giacca e accompagnati con donne, spesso con lista. Musica commerciale, house, black e revival. Al venerdì sera il club è in gran parte frequentato da studenti universitari.

Planet Roma (Viale del Commercio 36, Roma) fb_icon_tiny
Aperto da mercoledì a domenica dalle 19.00 alle 05.00
Planet Roma (ex Alpheus) è il più grande club del centro della capitale. Il club ha 7 sale e un ampio cortile adatto a ospitare eventi, spettacoli e festival di grandi proporzioni. Grande varietà di atmosfere musicali: musica house nella sala principale, mentre nelle sale più piccole si alternano musica techno, hip hop e rhythm ‘n’ blues. Sempre ben frequentato.

360 (Via Degli Equi 57, Roma)
Aperto tutti i giorni dalle 19.00 alle 2.00.
Bar e associazione culturale che da oltre 10 anni propone musica dal vivo di gruppi emergenti. Se siete alla ricerca di un’atmosfera rilassata e intima dove ascoltare musica dal vivo questo è il posto giusto. La selezione musicale spazia tra Blues, Rock, Jazz, Metal, Reggae, Pop, Hip-Hop, Hard Rock e Fusion. Al piano interrato è possibile prenotare la sala per feste private con dj set o live music, mentre al primo piano si trova un caffè

Gilda (Via Mario dei Fiori 97, Roma) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì alla domenica dalle 23.00 alle 4.00.
Questo è uno dei locali storici della capitale, aperto nel lontano 1987 e da sempre fiore all’occhiello della nightlife “importante” romana, il Gilda è frequentato da personaggi famosi, politici, attori e vip. La sala principale si compone di un ampia pista da ballo circondata da divanetti e da una zona privè sollavata, e un bar, il tutto illuminato da lampadari artistici, luci girevoli, e palle da discoteca. La scelta musicale spazia tra musica commerciale, hip-hop e RnB, e la casa richiama una folla di ragazzi e ragazze eleganti desiderose di gettarsi nel ballo e nel divertimento sfrenato fino all’alba. Selezione all’ingresso piuttosto rigida. Ingresso € 20 incluso un drink. Tavoli intorno ai € 30 a persona. Solitamente gli studenti ricevono sconti se entrano prima delle 01.00.

Rashomon Club (Via degli Argonauti 16, Roma) fb_icon_tiny
Aperto al venerdì e al sabato dalle 23.00 alle 4.00.
Club di tendenza dove ascoltare musica elettronica, ma aperto anche ad un pubblico più ampio grazie alle serate con concerti, aperitivi e varie performance.

Animal Social Club (Via di Portonaccio 23, Roma) fb_icon_tiny
Forse chiuso al momento – chi ha la possibilità ce lo confermi!
Animal Social Club è una discoteca ricavata in un ex magazzino, con due grandi loft, due livelli, e una terrazza all’aperto. Live e dj-set a base di musica elettronica, techno, house o indie si alternano a mostre o eventi culturali, spesso con aperitivo. Ciò che lo rende unico nel suo genere, tuttavia, è che ha anche tavoli da calcio balilla e ping-pong, quindi ci si può divertire sfidando gli amici, o fare nuove amicizie sfidando sconosciuti! L’atmosfera è informale e chic metropolitana, in quanto si trova in un vecchio magazzino. Un ottimo posto per venire a ballare fino all’alba!

Init (Via della Stazione Tuscolana 133, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 19.00 alle 4.00.
Posizionato vicino al Circolo degli Artisti e situato vicino alla Acquedotto Claudio, l’Init è uno dei club più alternativi della città. Vi si entra accolti da un giardinetto che conduce alla sala da concerti, con dancefloor e palco. L’ambiente e l’atmosfera underground rendono il club un luogo splendido per sedersi fuori e prendere un drink ascoltando un eclettico mix di musica.
Il club è noto per la filatura molti generi diversi, come il reggae, hip-hop, dancehall, punk rock e musica elettronica.

Rebel Warehouse (Via Sambuca Pistoiese, Roma) fb_icon_tiny
Aperto al venerdì e al sabato dalle 23.00 alle 4.30.
Club ricavato all’interno di ex studi cinematografici sulla Salaria. Questo posto è unico a Roma, ha 2 diverse dance floors e ospita regolarmente i migliori dj di tutto il mondo e porta il meglio della scena elettronica dance mondiale a Roma (techno, house e dubstep). L’unico problema è che il club risulta un po’ fuori dai sentieri battuti e non facile da raggiungere, se non prendendo un taxi.

Room26 (Piazza Guglielmo Marconi 31, Roma) fb_icon_tiny
Aperto al venerdì e al sabato dalle 21.00 alle 4.30.
Questo club ha uno dei migliori impianti audio d’Europa. Le due sale del locale propongono al venerdì musica vintage e commerciale, al sabato musica elettronica e house Made in Italy.

Vicious Club (Via Achille Grandi 7/a, Roma) fb_icon_tiny
Aperto martedì e giovedì dalle 23.00 alle 4.00, al venerdì e al sabato dalle 23.45 alle 6.00.
Vicious Club, situato nei pressi della stazione Termini, è una realtà consolidata e uno dei luoghi culto della nightlife hipster e modaiola, che strizza l’occhio all’underground style di Berlino. L’ambiente è dark e pieno di specchi. Martedì e Mercoledì è fondamentalmente un cocktail bar sotterraneo aperto dalle 22:00. Giovedi è House e Techno, Venerdì è un mix di indie, wave, electro e rap e Sabato è techno.

Shari Vari Playhouse (Via di Torre Argentina 78, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 19.00 alle 04.00
Ex Supper Club, lo Shari Vari Palyhouse è uno dei club più chic e modaioli del centro di Roma. Ha tre sale, ognuna dotata di diverso genere musicale tra cui hip-hop, retro, house e dance music. Essa attira una folla internazionale piuttosto elegante e romani molto ben vestiti e mondani: il design ricercato degli interni, l’atmosfera chic e pettinata rendono il club un ambiente non per tutti e un luogo perfetto per mettersi in mostra. La serata inizia con l’aperitivo, con un menu che spazia tra piatti fusion, cucina italiana e finger food, per finire con la serata vera e propria per ballare a ritmo di musica. Il club ospita eventi a tema regolari: al mercoledì musica Hip-Hop, giovedi Rock-Electro, venerdì e sabato house e commerciale. Per evitare delusioni, si raccomanda di prenotare un tavolo.

La Cabala Club (Via Dei Soldati 12, Roma) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì al sabato dalle 23:00 alle 04:30
Una delle discoteche eleganti e più esclusive di Roma, La Cabala è situato in un palazzo medievale del ‘400 che si affaccia sul fiume Tevere, sopra al ristorante “Hostaria dell’Orso”.
Il club è abbastanza grande e si sviluppa su tre piani che includono, oltre alla dancefloor, un bar e un ristorante. La folla è molto elegante e in genere di età compresa tra i 25 e i 30 anni. La musica è di genere house, dance e techno e il luogo è aperto solo nei fine settimana, al Venerdì e al Sabato. Rigida selezione all’ingresso.

Micca Club (Via Micca 7/A, Roma) fb_icon_tiny
Una tempo un enorme cantina, ora il Micca Club ha trasformato le gallerie e le sale del suo spazio sotterraneo in un sciccoso club in stile burlesque che si differenza da qualsiasi luogo della città. Vi si accede tramite un’imponente scala a chiocciola, la quale conduce verso le sale con alti soffitti a volta, archi e colonne giganti originali. All’interno ci sono anche tre bar, una galleria d’arte, una “zona relax” e una zona fumatori. Tra tutti i club di Roma, il Qube è quello che offre uno dei programmi più vari: il giovedì sera è dedicato al jazz con performance dal vivo, al venerdì dj di calibro internazionale, mentre al sabato ci sono spettacoli di burlesque e musica dal vivo. Alla domenica, c’è aperitivo con buffet a partire dalle 06.00 per 10 €. Clientela sofisticata e ben vestita. Ingresso gratuito con preregistrazione obbligatoria sul sito internet.

Qube (Via di Portonaccio 212, Roma) fb_icon_tiny
Aperto venerdì, sabato e lunedì dalle 23:00 alle 05:00
il Qube è uno dei club più grandi di Roma, trasgressivo e alla moda, ha ben 4 sale dislocate su 3 piani e musica per tutti i gusti.
Gli eventi sono: al lunedì “Any Given Monday”; al venerdì “Muccassassina” (serata trasgressiva e gay friendly senza censure, in corso da 20 anni) e, al sabato, “Black Qube” con musica diversa nelle varie sale che spazia dal Latino all’R & B / Hip Hop alla Afro e alla House. Ingresso 15€ con drink incluso. Da non perdere.

Gregory’s Jazz Club (Via Gregoriana 54, Roma) fb_icon_tiny
Aperto dal martedì alla domenica dalle 19:00 alle 02:00
Tel. 06 6796386
Ambiente intimo. Offre spettacoli live con musica jazz e jam sessions (al mercoledì).
Gli amanti della musica non dovrebbero perdersi questo posto: con un atmosfera intima e arredato come una casa, il club è costituito da una stretta camera al piano terra con una manciata di tavoli, pareti rivestite con le foto in bianco e nero di leggende del jazz, e un bar con specchi in stile anni ’70. Al piano superiore, il pubblico può sedersi comodamente sui divani di velluto di fronte al palco, mentre i soffitti bassi e finte librerie creano un’atmosfera accogliente, dove gli appassionati di jazz si sentiranno come a casa.
Per gli amanti del whisky, il Gregory’s Jazz Club ne offre settantacinque marche differenti: senza dubbio la combinazione di jazz e whisky in uno dei jazz club migliori della città può regalarvi una serata davvero meravigliosa. Clientela dai 30 anni in su.

Anima (Via Santa Maria dell’Anima 57, Roma)
Aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 2.00
Anima Lounge Bar, situato vicino a piazza Navona, è un elegante cocktail bar con atmosfera internazionale, dove prendere un aperitivo, conoscere nuove persone o ballare sulla musica dei dj in consolle. Il locale si sviluppa su due piani: al piano di sotto si trova la pista da ballo mentre, di sopra, ci sono alcune zone appartate con divanetti per conversare con le ragazze appena conosciute e bere. Il posto è molto apprezzato dagli studenti, grazie ai prezzi contenuti, e si riempie soprattutto dopo la mezzanotte: al venerdì i cocktails costano €6 e gli shots €1. Da provare soprattutto durante il weekend.

La Saponeria Club (Via degli Argonauti 20, Roma) fb_icon_tiny
Aperto al sabato dalle 23:00 alle 04:30
Club situato nel cuore del Libetta Village a Ostiense: aperto tutti i sabato con musica house, techno, dance, black e commerciale.

Goa Club (Via Libetta 13, Roma) fb_icon_tiny
Aperto da giovedì a sabato dalle 23:00 alle 04:30
il Goa è dei club storici e più alla moda di Roma: conosciuto a livello internazionale, questo è uno di quei club dove andare almeno una volta nella vita. La selezione musicale è concentrata sulla musica elettronica, minimal e techno, e il club ospita i migliori dj italiani e mondiali (da Sven Vath a Claudio Coccoluto): al giovedì Ultrabeat, al venerdì Anarchy in the Club e “D’Lite”, mentre al sabato musica dance e funky.

Circolo Degli Artisti (Via Casilina Vecchia 42, Roma) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 20.00 alle 3.00
Il Circolo Degli Artisti è un locale alternativo, centro sociale e discoteca, dove ascoltare musica dal vivo, indie, electro, rock, pop, techno e black. Il club è grande e, nei mesi caldi, diventa un grande giardino all’aperto, con tanto di pizzeria e ristorante. Spesso durante la settimana l’ingresso è gratuito e i drink costano solo 5-6 euro.

Akab Club (Via di Monte Testaccio 69, Roma) fb_icon_tiny
Akab è uno dei club storici della capitale: Ex falegnameria, è diventata dal 1992 un luogo per band emergenti. Il locale ha ospitato artisti come Giorgia, Alex Britti, Samuele Bersani e Max Gazzè. Il club ha tre piste che alternano musica diversa in base alle serate: al giovedì musica hip hop, r’n’b e black, al venerdì musica Indie e Electro, mentre al sabato musica commerciale e ingresso gratuito per le donne. Discoteca da non perdere il venerdì e sabato sera, con una spaziosa pista da ballo e altrettanto grande zona bar dove ordinare un buon drink e provarci con le belle ragazze che sempre affollano questo club. La clientela è giovane (sui 20 anni fino ai 30) ed ci sono sempre molti turisti. Vestite alla moda. Il prezzo di ingresso è €20, con un drink incluso. Altri prezzi Birra €8, vino €8, cocktails €12.

L’Alibi (Via di Monte Testaccio 44, Roma) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì alla domenica dalle 23.30 alle 5.00
Aperto da 40 anni, L’Alibi è un club gay friendly, è ormai un istituzione nelle notti romane.
Il club è situato in una grotta sotto il Monte dei Cocci a Testaccio, e si compone di una terrazza e di tre sale che ospitano vari generi musicali, dalla house alla minimal, passando per electro, techno, dance-commerciale, revival e black.

Lanificio 159 (Via di Pietralata, 159/1, Roma) fb_icon_tiny
Ex edificio industriale trasformato in club che ospita serate con musica commerciale e elettronica, oltre che concerti e musica dal vivo. Al suo interno vengono organizzati corsi di pittura e disegno e brunch; Sulla terrazza dell’edificio, si trova un orto metropolitano eco sostenibile.

Piper Club (Via Tagliamento 9, Roma) fb_icon_tiny
Il Piper, inaugurato nel 1965, è una discoteca storica e un istituzione della vita notturna romana. Qui, dagli anni ’60, vengono organizzati concerti e serate che hanno ospitato artisti famosi italiani e internazionali. Oggi il Piper è sia discoteca che club dove ascoltare musica dal vivo, pop, rock e indie. Al venerdì musica vintage anni ’70, ’80 e ’90, al sabato musica commerciale ed elettronica per un pubblico giovane.

 Trinity College (Via del Collegio Romano 6, Roma) fb_icon_tiny

Parigi: vita notturna e locali

Vita notturna Parigi: La capitale francese comincia a vivere quando altrove si va a dormire. La sua notte offre di tutto: dai ristorantini ai club dove ballare tutta la notte, fino a classici teatri e cabaret. Il Crazy Horse, il Lido, le Folies Bergères, il Paradis Latin, il Moulin Rouge, sono solo alcuni tra i locali più famosi della movida parigina.

Continua la lettura di Parigi: vita notturna e locali

Théâtre des Champs-Elysées (15 Avenue Montaigne, Parigi) fb_icon_tiny
Il prestigioso teatro offre un calendario di proposte di alto livello che spaziano dalla lirica, alla commedia, fino alla musica classica e la danza. La sala del teatro è una delle più belle di Parigi ed è dotata di un’ottima acustica. E’ possibile acquistare pacchetti serata con spettacolo e cena a prezzi abbordabili per tutte le tasche: cena che può essere consumata prima o dopo lo spettacolo nei ristoranti deVéz, Maison Blanche, Relais Plaza, situati nelle vicinanze del teatro.

Le Point Virgule (7, rue Sainte Croix de la Bretonnerie, Parigi) fb_icon_tiny
Cafè-Théâtre da 110 posti, aperto 7 giorni su 7, è il luogo ideale per trascorrere una serata divertente, assistendo alla programmazione dei numerosi cabaret comici, commedie satiriche e musical.

Le Trianon (80, Boulevard de Rochechouart, Parigi) fb_icon_tiny
Le Trianon è un teatro ma anche un monumento storico parigino risalente alla fine dell’800. Oggi viene ospita anche i concerti di numerosi artisti di calibro internazionale, da Rihanna a Carla Bruni.

Le Riad Nejma (141 rue Saint-Martin, Parigi) fb_icon_tiny
Magnifico locale con cucina marocchina, che ricrea un’ambientazione da mille e una notte e dal sapore arabeggiante, fa perdere la cognizione del tempo: salottini, lampade dalla luce soffusa, vegetazione esotica e tende che separano elegantemente gli ambienti, un giardino interno, un il patio con una fontana e sette sale. Durante la cena vengono organizzati spettacoli di musica orientale, con danzatrici del ventre.

Cabaret Au Lapin Agile (22 rue des Saules, Parigi) fb_icon_tiny
Appartiene a un percorso storico dei monumenti di Montmartre, come il Moulin Rouge, Chez Micou, Maison Rose, Divan du Monde (ex Divan Japanais), Le Trianon, e altri. Luogo ideale per passare le serate in compagnia e per ascoltare le canzoni della miglior tradizione francese.

Crazy Horse (12 Av. George V, Parigi) fb_icon_tiny
Il Crazy Horse mette le donne al centro suoi spettacoli: spogliarelliste e artisti di varietà per pause musicali e umoristiche, effetti speciali, costumi preziosi ed eleganti e danzatrici sensuali.

LIDO (116 bis avenue des Champs-Elysées, Parigi) fb_icon_tiny
Altro celebre cabaret parigino situato sugli Champs-Elysées fondato nel 1946. Anche qui gli spettacoli sono studiati per suscitare stupore, divertire, sedurre e affascinare il pubblico. Lo spettacolo dura un’ora e mezza, durante il quale vi è la possibilità di cenare.

Paradis Latin (28, rue du Cardinal Lemoin, Parigi) fb_icon_tiny
Il Paradis Latin è collocato in un bellissimo e prestigioso teatro costruito da Gustave Eiffel, ed è annoverato tra gli storici Cabaret di Parigi. Si può cenare prima dello spettacolo alle 20.00 oppure assistere al solo spettacolo alle 21.00. La serata è a base di Can Can, atmosfere briose, ballerine sexy e favolosi costumi.

BA-TA-CLAN (50 Bd Voltaire, Parigi) fb_icon_tiny
Da 150 anni il Bataclan ospita spettacoli dal vivo e concerti delle più grandi star del momento. L’architettura ricorda quella di una pagoda cinese. Tra i grandi nomi ricordiamo Prince, Snoop dogg, gli Oasis, The Kills e Robbie Williams.

BOBINO (14-20, rue de la Gaîté, Parigi) fb_icon_tiny
Locale storico di Parigi, situato nel quartiere Montparnasse, in una zona famosa per i teatri e i cabaret frequentati ai tempi degli “anni folli” da giovani artisti squattrinati, il Bobino ha accolto tra le sue mura i più grandi nomi della canzone francese. Oggi il teatro propone una programmazione teatrale di alto livello con musical, concerti, balletti e cabaret.

Les Folies Bergères (32 rue Richet, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto il Giovedi e il venerdi dalle 20.00, il sabato e la domenica alle 17.00.
Il Folies Bergeres conta 130 anni di storia ed è stato il primo Music-hall al mondo. Nato nel 1870 è divenuto il simbolo mondiale della vita parigina e del divertimento alla francese, e dalla sua nascita fino ai nostri giorni ha rappresentato tutte le musiche e gli spettacoli famosi.

Moulin Rouge (82 boulevard de Clichy, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 19.00 all’1.00.
Il Moulin Rouge è praticamente il cabaret più famoso del mondo! Simbolo della Belle Epoque dal 1889, il Moulin Rouge è soprannominato “Il Palazzo della danza e delle donne” ed ha acquisito fama mondiale grazie al Cancan. Qui va in scena il famoso spettacolo “Féerie”, della durata di 2 ore, durante il quale si succedono sul palco artisti e ragazze provenienti da tutto il mondo, con costumi di piume, strass e paillettes, in una rappresentazione divisa in quattro grandi atti e con un finale tutto dedicato al Can Can.

Moon roof (34 Quai d’Austerlitz, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedí al venerdí dalle 18.00 alle 6.00. Il sabato dalle 12.00 alle 6.00. La domenica dalle 12.00 alle 2.00.
Il Moon roof è situato al piano terra della Citè e si compone di un ristorante e bar lounge, diner live, dove è possibile prendere un aperitivo, cenare o assistere ad uno spettacolo con musica dal vivo.

Nüba (34 Quai d’Austerlitz, Parigi) fb_icon_tiny
Nüba è un villaggio musicale che si trova sul tetto de la Cité, ed è considerato il punto di ritrovo della vita notturna alla moda. La terrazza ospita ogni sera migliaia di giovani: qui si puó mangiare, bere e ballare tutta la notte. Il genere musicale è prevalentemente electro e, in caso di mal tempo, si puo ballare nella pista al chiuso.

Wanderlust (32 Quai d’Austerlitz, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni, dal giovedi al sabato dalle ore 24.00 alle 6.00; Il ristorante è aperto dal martedi al venerdi dalle ore 12.00 alle 15.00 e dalle 19.30 , il sabato e la domenica dalle 12.00 alle 16.00 e dalle 20.00.
il Wanderlust è un caffè – ristorante con un’immensa terrazza che si affaccia sulla Senna, all’interno del complesso de la Cité de la Mode e du design. Ottimo luogo per cenare o prendere un drink oppure per scatenarsi in pista al ritmo di musica elettronica.

CAVEAU DE LA HUCHETTE (11, rue Lepic, Parigi) fb_icon_tiny
Jazz club costruito nel 1946 all’interno di un labirinto di caverne e grotte risalente al 1551. Questo labirinto ha una lunga storia: esso veniva usato già dai Templari e dalla massoneria, per poi divenire luogo di esecuzione dei nobili durante la Rivoluzione Francese.
Oggi si viene qui per ascoltare la musica jazz degli anni ’20 e ’30. I concerti si tengono ogni giovedì, venerdì e sabato, mentre il martedì e mercoledì si svolgono i “jam session”.

Palais de Tokyo (13, av. Du Président Wilson, Parigi) fb_icon_tiny
Nel Palais de Tokyo si può la creatività artistica contemporanea e assaporare la cucina moderna. I ristoranti del palazzo offrono uno degli scorci più suggestivi sulla Torre Eiffel, da cui si possono vedere, lontani dal caos della folla, i fuochi d’artificio del 14 luglio. Il Tokyo Eat propone cucina franco-giapponese in un ambiente moderno e colorato, con una terrazza aperta durante la bella stagione, con vista sulla Torre Eiffel. Il Monsieur Bleu invece è ristorante elegante e moderno situato nel quale si può cenare ma anche ballare fino alle 2 di notte.

Abracadabar (123 Avenue Jean-Jaurés, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 15.00 alle 5.00
Questo club propone serate creative animate da attori, pittori e musicisti, musica dal vivo o con dj.

Dancing de La Coupole (102 Boulevard du Montparnasse, Parigi) fb_icon_tiny
Sala da ballo storica, offre serate con musica latina il martedì, mentre il venerdì e il sabato propone le serate di deep house.

China Club (50 Rue de Charenton, Parigi) fb_icon_tiny
Club con atmosfera da Shangai anni Venti e musica jazz dal vivo. Ideale per un drink o per cenare.

La Scène Bastille (2 bis Rue des Taillandiers, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 20 alle 5.
Le serate spaziano dall’house minimale al jazz. Nel club si trovano anche un ristorante e un chill out bar.

Le Gibus (18 Rue du Faubourg du Temple, Parigi) fb_icon_tiny
Il Club propone serate con musica trance al mercoledì e al venerdì), mentre al sabato domina l’Ibiza-style.

Le Réservoir (16 Rue de la Forge Royale, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al giovedì dalle 20.00 alle 02.00. Il venerdì dalle 20.00 alle 05.00. Sabato e domenica dalle 11.30 alle 05.00.
Locale molto amato dai parigini in stile Barocco elegante. Si può cenare a lume di candela e ascoltare la ottima programmazione musicale.

BIZZ’ART (167 Quai de Valmy, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 20.00 alle 5.00
Un locale per concerti per bere in compagnia mentre si ascolta buona musica dal vivo.

Le Jane Club (62 rue Mazarine, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto il venerdì e il sabato dalle 22.30 alle 6.00. Domenica dalle 15.30 alle 2.00

Sunset & Sunside Jazz Club (60 Rue des Lombards, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al sabato dalle 23.00 alle 5.00
Questo club è considerano dai parigini un vero tempio del jazz. Si compone di due sale dove si esibiscono artisti jazz di primo livello: ad oggi è uno dei migliori locali di Jazz al pari del Baiser e del Duc de Lombards.

Point Ephémère (200 Quai de Valmy, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 2.00
Si trova nel Canal Saint-Martin, una zona popolata da giovani artisti. Luogo ideale per trascorrere una serata fra amici, bevendo e ascoltando musica o gli spettacoli in rassegna: Qui potete trovare esposizioni artistiche, spettacoli dal vivo e concerti.

Le Scherkhan (66 rue d’Hauteville, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 2.00. Il sabato dalle 17.00 alle 2.00.
Il bar prende il nome dalla tigre imbalsamata che tiene d’occhio le persone che siedono sulle poltrone del locale.

Buddha Bar (8 Rue Boissy d’Anglais, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 2.00, Sabato e domenica dalle 17.00 alle 2.00.
Cocktail bar con atmosfera elegante in stile tempio buddista. Lo spazio elegante e rilassante lo rende ideale per una cena o un drink. Per chi vuole ballare, è presente una grande pista da ballo. Vi si trovano bravi DJ che suonano ritmi ambient e hanno decretato la fama del locale a livello internazionale, aprendo la strada a numerosi franchising.

La Perle (78 Rue Vieille du Temple, Parigi) fb_icon_tiny
La Perle è un club in stile “bohemien chic”, perfetto per iniziare la serata e fare conversazione. La Perle ha un ambiente familiare e amichevole, anche se è spesso affollato.

Favela Chic Paris (18 Rue du Faubourg du Temple, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni.
Bar e ristorante brasiliano con atmosfera esotica, vivace e cordiale. Il bar è spesso pieno di gente e può diventare molto caldo, però, il personale del bar ha l’abitudine di raffreddare gli ospiti con un tubo dell’acqua!

OPA (9 rue Biscornet, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto mercoledì e giovedì dalle 19.30 alle 2.00. Venerdì e sabato dalle 20.00 alle 6.00.
Disco-pub con drink economici rispetto alla media parigina.

MIX Club (24 rue de l’Arrivée, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto il sabato e la domenica dalle 0.00 alle 6.00
Club situato nei pressi della torre di Montparnasse. Sempre molto affollato, club imperdibile dove passare le vostre notti parigine.

Les Bains Douches (7 rue Bourg l’Abbé, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al sabato, dalle 23.00 alle 5.00
Aperto da più di 20 anni, è un club sempre di moda, sempre preso d’assalto da star, attori e modelle. Si suonano diversi generi musicali. Rigida selezione all’ingresso.

Le Duplex (2bis Avenue Foch, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 23.30 alle 6.00
Enorme club con addirittura 3 sale con annessi un bowling e un ristorante.

VIP Room (76, avenue des Champs Élysées, Parigi) fb_icon_tiny
Locale chic e modaiolo, il preferito da molte star dello spettacolo.

Queen (102, avenue des Champs Élysées, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 23.30 alle 6.30
Buona musica, ambiente giovane e non troppo sofisticato.
Le Queen è un famoso club gay (ma non solo), che si trova sugli Champs-Elysées. Qui è facile incontrare celebrità e artisti. Serate consigliate: lunedì e mercoledì. Selezione all’ingresso, è consigliato un look elegante.

Péniche Concorde Atlantique (23 quai Anatole France, Parigi) fb_icon_tiny
Come il Batofar, anche questo è un club situato in un battello sulla Senna. Particolarità del Concorde Atlantique è il fatto che vengono organizzate molte serate a tema.

La Fleche D’Or (102 bis, rue de Bagnolet, Parigi) fb_icon_tiny
Club situato all’interno di una vecchia stazione. Le serate iniziano spesso con musica dal vivo.

Chez Régine (49, rue de Ponthieu, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 23.30 alle 5.00
Club molto alla moda con DJs famosi e sempe pieno di gente.

Chacha Club (47, rue Berger, Parigi) fb_icon_tiny
Club dall’atmosfera marcatamente rétro e con arredi raffinati.

Le Bus Palladium (6, rue Pierre Fontaine, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto martedì dalle 20.00 alle 2.00, dal giovedì al sabato dalle 20.00 alle 6.00.
Il luogo più adatto per una serata con musica rock, adesso ospita alcune serate a base di musica house. Consigliate la Ladies night del martedì e Tempsdanse del giovedì.

Batofar (11, quai François Mauriac, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto martedì dalle 12.30 alle 24.00, dal mercoledì a venerdì dalle 12.30 alle 6.00. Al sabato dalle 18.00 alle 6.00
Uno dei centri focali della nightlife parigina, questo club si trova all’interno di un enorme barcone rosso ormeggiato di fronte alla Bibliothèque Nationale de France e illuminato da un potente faro: le serate sono animate da dj di fama internazionale.

Balajo (9, rue de Lappe, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto il lunedì dalle 14.00 alle 19.00, dal martedì al giovedì dalle 19.30 alle 4.00. sabato e domenica dalle 23.00 alle 6.00
Aperto dal 1935 propone principalmente serate di salsa, ma spazia anche dalla techno alla musette, dai ritmi latini al rock fino all’house. Il club ha una sala da ballo su tre piani, spesso affollatissima, e ha conservato lo spirito e l’atmosfera da “bal musette”, come era negli Anni Trenta e Quaranta.

Aquarium Club (5, avenue Albert de Mun, Parigi) fb_icon_tiny
Discoteca dove, al suo interno, si trova un acquario di 8 metri e 600 000 litri d’acqua. Straordinaria atmosfera.

Showcase (Sotto il ponte Alexandre III – Port des Champs-Elysées, Parigi) fb_icon_tiny
Enorme e leggendaria discoteca di Parigi, situata sulle rive della Senna, precisamente sotto il ponte Alexandre III. Il posto è ricavato da un vecchio hangar navale, è decorato in stile Art Nouveau e si balla sotto immense volte di pietra. Musica dal vivo che spazia dal rock alla funk, fino alla musica house e techno, con famosi dj set.

Alimentation Générale (64 rue Jean-Pierre Timbaud, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 19.00 alle 5.00

Rex Club (5, boulevard Poissonnière, Parigi) fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì al sabato dalle 23.45 alle 7.00
Uno dei migliori club parigini per gli appassionati di musica techno ed elettronica, e sempre molto frequentato sin dalla metà degli anni 1980. La serata del venerdì è un must per gli amanti della techno, invece il sabato è orientato ai fan dell’house. All’ingresso c’è sempre fila, quindi presentarsi con un po’ di anticipo.

La Java (105, rue du Faubourg du Temple, Parigi) fb_icon_tiny
Storico locale parigino, nel quale si sono esibiti artisti del calibro di Edith Piaf e Django Reinhardt.

La Bellevilloise (21 rue Boyer, Parigi) fb_icon_tiny
La Bellevilloise è principalmente un pub in stile Art déco, dove vi è una sala con ulivi centenari dove bere qualche drink, e uno spazio culturale. Musica soul, rock, électro e afro.

Nouveau Casino (109 Rue Oberkampf, Parigi) fb_icon_tiny
Club rinnomato e in voga, dove si suona musica hip hop, elettronica e rock. Ospita spesso concerti di musica rock fino all’alba. Si compone di un bar al piano terra e di una sala ballo di medie dimensioni al piano superiore.

Le birrerie di Vilnius e la birra lituana

Le birrerie di Vilnius e la birra lituana. Come non approfittare di un viaggio a Vilnius per assaggiare l’ottima birra lituana? Scopriamo quali sono le migliori birrerie e birrifici di Vilnius dove assaggiare buona birra artigianale e non.

Continua la lettura di Le birrerie di Vilnius e la birra lituana

Restoranas Lokys (Stikliu gatve 8, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 24.00
Questo ristorante propone la “tradizionale birra di Biržai”: birra molto buona anche se di sapore rustico.

Prie Katedros (Gedimino pr. 5, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 24.00
Si tratta di un ristorante e birreria, con un impianto a vista su due livelli, non lontano dalla Cattedrale. Produce tre tipi di birre: una chiara, una scura e una al miele.

Alaus Studija (S.Žukausko g. 20, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 11.00 all’ 1.00
L’Alaus Studija è interessante poiche’ non è in centro e quindi non è frequentato dai normali turisti. Il posto e’ situato in un vecchio palazzo della polizia sovietica ristrutturato ed adattato per accogliere il bar. Il locale è costituito da una enorme stanza dove la birra scorre a fiumi e si servono ottimi hamburger.

Vilniaus Alus (Šv. Pilies 6, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 23.30
un piccolo pub situato in un piccolo cortile, specializzato nel servire buona birra e a prezzi buoni. Qui organizzano anche sessioni di degustazione di birra.

Šnekutis (Polocko 7a, Šv. Stepono 8, Šv. Mikalojaus 15, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 23.30
La birreria Šnekutis è situata nel pittoresco quartiere di Užupis, in Polocko 7a (ma ci sono anche altri due pub in città). Il posto è decisamente affascinante e in stile agricolo. L’ottima offerta di birre artigianali propone un’ampia gamma di farmhouse ales. Allo Snekutis potete trovare birre prodotte dai micro-birrifici di ogni angolo della Lituania. Da provare sbronzarsi con la birra Stačias da Panevėžys (12% di gradazione). Un paio di queste birre grandi e potrete trovarvi a rotolare giù per la scala che porta alla toilette. Il barman è un signore dall’aspetto bizzarro e con baffi teatrali. Lo Snekutis non ha servizio al tavolo e bisogna perciò ordinare al bar. Altamente raccomandato ed estremamente popolare, se venite a Vilnius dovete per forza venire a bere da queste parti!

Būsi Trečias (Totorių 18, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 24.00, il venerdì e il sabato dalle 11.00 alle 2.00
Busi Trečias è forse l’unica vera microbirreria della capitale così come un buon posto per mangiare piatti locali. Il piano inferiore è un genuino e buon bar, mentre il grande livello superiore ricorda una birreria tedesca completa di gente del posto che canta canzoni patriottiche e cade dalle panche di legno. La birra della casa è buona, anche se si consiglia di stare alla larga delle versioni aromatizzate.

Bambalynė (Stiklių 7, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 24.00
Se vi piace la birra non potete perdervi questo posto! Il Bambalynė è una piccola birreria in stile cantina in mattoni, affascinante, accogliente e tranquilla, con un ottimo servizio. La meravigliosa atmosfera della cantina in mattoni lo rende il posto perfetto per un piccolo gruppo, una chiacchierata tranquilla, una riflessione solitaria o una lettura. Qui offromo un’ampia gamma di eccellenti birre (quasi 100 tipi diversi) provenienti dalle vicine microbirrerie – tra cui alcuni tipi di birre non pastorizzate e non filtrate (purtroppo difficili da trovare in altri paesi). Qui trovate infatti le farmhouse ales. Il locale è un pò più lussuoso rispetto ai suoi omologhi, il bar è di moda tra i consumatori di birra della capitale. In più c’è un negozio all’interno e una sala da degustazione di birra per i veri appassionati.
Ricordatevi: un sorriso sincero apre sempre i cuori delle cameriere qui presenti, le quali spesso sono infastidite da troppi idioti ubriachi e senza maniere.

Alaus Namai (Beer House) (A. Goštauto 8, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dalle 11.00 alle 24.00, il venerdì e il sabato dalle 11.00 alle 5.00
Assi di legno su barili come panche, menu di specialità lituane, birre economiche e musica rock dal vivo. Tra le pietanze citiamo la zuppa di birra e la zuppa di piselli e orecchie di maiale.
Raccomandato agli amanti della birra e della musica rock. Vi è un’ampia selezione di buone birre a basso prezzo.

Alynas (Jogailos 6, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dalle 11.00 alle 24.00, il venerdì e il sabato dalle 11.00 alle 2.00
Questo locale serve una grande varietà di birre. Si tratta di una catena di birrerie dove servono birra tradizionale lituana. Gli altri pub della stessa catena si trovano a Klaipeda, Palanga e Kaunas.

Vilnius: vita notturna e locali

Gelida di giorno, bollente la notte! Tanto divertimento e ragazze bellissime infiammano la vita notturna di Vilnius. Tra vodka, ottima birra e locali per tutte i gusti e per tutte le tasche, la capitale lituana è una destinazione da non perdere per gli amanti dei party notturni!

Continua la lettura di Vilnius: vita notturna e locali

SkyBar (Konstitucijos 20 – Radisson Blu Hotel Lietuva, 22nd floor, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 17.00 alle 2.30
Situato al ventiduesimo piano del Radisson Blu Hotel, lo SkyBar offre una vista spettacolare sulla città di Vilnius. Potete ammirate il panorama attraverso le vetrate mentre vi sorseggiate un ottimo drink. Gustatevi la vista sulla città vecchia al tramonto e i forti contrasti con i palazzoni in cemento dei quartieri periferici. Altamente consigliato.

Pantera (A. Smetonos 5, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 23.00 alle 5.00
Posto stiloso dove sorseggiare un buon cocktail. Consigliato per il pre-serata, per caricarsi e conoscere qualche bella ragazza. Ingresso libero.

Prospekto Pub (Gedimino pr. 2/1, Vilnius) fb_icon_tiny
Il prospekto assicura il divertimento per ogni giorno della settimana. Sempre ben frequentato, nonostante la presenza di numerosi turisti, il locale è pieno di belle ragazze pronte all’acchiappo, spesso ammiccanti e provocanti: occhio a non perdere la testa! Solitamente la serata parte con musica dal vivo, per poi iniziare con la musica disco nella tarda notte, quando il club inizia a popolarsi. Al mercoledì fanno spettacoli di streaptease maschile e il posto si riempe ancor di più di belle ragazze che accorrono a gustarsi lo spettacolo. Sicuramente vale una visita.

Universiteto Pub (Dominikonų 9, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 22.00 alle 5.00
Più che un pub, una vera leggenda nella nightlife di Vilnius. Tanta gente giovane e molti più locali che stranieri, al contrario dei posti preferiti dagli Erasmus come il Salento. Ogni giorno troverete qualche ottima festa e belle ragazze: l’universiteto non vi deluderà. Ingresso libero.

Play Club (Pamėnkalnio 17/3, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal venerdì al sabato dalle 19.00 alle 4.00
Club in stile alternativo, con pareti tapezzate di disegni e alcuni calcio balilla. Interessante.

Opium (Islandijos 4, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal venerdì al sabato dalle 23.00 alle 6.00
Spazi angusti e arredo minimalista per questo club dall’aria berlinese. Rinnovato di recente, è situato sopra il ristorante cinese chiamato “Brusly”. Il controllo all’ingresso è abbastanza rigido, vestitevi bene.

Neringa Café-Bar (Gedimino 23, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal lunedì al giovedì dalle 11.00 alle 23.00, venerdì e sabato dalle 17.00 alle 3.00
Di giorno ristorante e di notte disco-bar elegante. Frequentato da persone di mezz’età.

Menų Fabrikas Loftas (
Švitrigailos 29, Vilnius)
fb_icon_tiny
Più che un vero e proprio club, il Loftas è un circolo culturale indipendente situato nell’edificio di una vecchia fabbrica. Oltre alle feste vengono organizzate mostre, concerti, eventi creativi e proiezioni di film.

Exit Vilnius (J. Jasinskio 16a, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto venerdì e sabato dalle 23.00 alle 4.00
C’era una volta la miglior discoteca della Lituania: si chiamava Exit e si trovava a Kaunas. Ora ha riaperto e si trova nel centro di Vilnius. Djs da ogni parte del mondo, cubiste sexy, luci ed effetti speciali attraggono sempre una nutrita folla di gente. Ingresso libero o fino a 9 euro a seconda degli eventi.

Salento DiscoPub (Didžioji 28, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 22.00 alle 6.00
Il Salento è uno dei club sempre verdi di Vilnius. E’ gestito da un italiano e rispecchia appieno lo stile delle discoteche e delle serate italiane e spagnole. Età media intorno ai 20 anni, tanti stranieri e studenti Erasmus (Italiani e spagnoli in primis). Punto positivo: buona musica, c’è sempre vita ed è sempre affollato. Ingresso solitamente sui 5 Euro o addirittura libero prima di una certa ora.

Pabo Latino (Trakų 3/2, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 21.00 alle 5.00
Il Pabo Latino, come suggerisce il nome, è un pub dove si balla musica latina, come salsa e bachata. Per chi non sa ballare questo tipo di musica, organizzano lezioni apposite. Vi sono tre sale e due bar all’interno. Il locale è abbastanza pieno, l’età media è alta e ci sono pochi uomini, e specialmente lituani. Qui le donne prediligono il “ragazzetto”, specie se straniero. E’ un ambiente un po’ più maturo dove l’età media si alza rispetto alla media degli altri club. Anche qui c’è una rigorosa selezione da parte dei buttafuori, i quali vedono di mal occhio gli stranieri. Vestitevi bene e mostrate un aria elegante per avere più possibilità di entrare.
Entrata libera oppure a 4 o 9 euro.

Mojo Lounge Vilnius (Vokiečių 2, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 23.00 alle 5.00
A detta di alcuni il miglior club di Vilnius, al Mojo trovano parte alcune delle più belle serate della città. Lo stile del club e l’ottimo servizio ne fanno uno dei locali più apprezzati. Club molto frequentato da gente di ogni età: no vi sentirete mai troppo giovani o troppo vecchi. Vestitevi alla moda. Da non perdere.
Prezzo d’ingresso: €3 – 6.

Disco 311 Buddha (Vilniaus 33, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 23.00 alle 6.00
Club di moda tra la gente del luogo. Rigoroso “face control” all’ingresso: gli stranieri di norma non sono i benvenuti e difficilmente vengono ammessi dai i buttafuori. Provate a mimetizzarvi tra i locali oppure vestitevi abbastanza eleganti per avere più chance. Non fate capire che siete stranieri.

Cocainn (Gedimino 2a, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal martedì al sabato dalle 22.00 alle 6.00
Tre sale con differenti stili musicali. Ottima introduzione alla vita notturna di Vilnius. Entrata equivalente a 3 Euro.

Brodvėjus (Mėsinių 4, Vilnius) fb_icon_tiny
aperto dal martedì alla domenica dalle 20.00 alle 4.00
Uno dei locali più popolari dove passare la serata a Vilnius. Il Brodvejus è principalmente un pub ed è conosciuto per la musica dal vivo: qui ragazzi e ragazze da tutto il mondo bevono birra e ballano in pista. Atmosfera giusta, arredi in legno, musica dal vivo, gente tranquilla ma che si diverte e soprattutto atmosfera di positività. L’ingresso è nascosto in una piccola stradina laterale; il locale ha due sale principali, la prima dedicata al ristorante con cucina lituana, e l’altra, che ospita gruppi locali con musica dal vivo. In generale, è un locale fortemente popolato da turisti durante tutti i giorni della settimana. Sicuramente merita un salto.

Budapest vita notturna e locali

Budapest vita notturna – Giovane e scatenata. Nella capitale ungherese, divisa in Buda e Pest dal fiume Danubio che ci scorre nel mezzo, la vita notturna è molto movimentata e offre numerose possibilità di divertimento e svago per tutti i gusti. Dai bar in rovina, ai numerosi party nelle terme e nelle saune della città!
Continua la lettura di Budapest vita notturna e locali

Terme Széchenyi(Állatkerti körút 9-11, Budapest)
Le terme Széchenyi sono sempre affollate e rientrano tra i maggiori complessi d’Europa, con undici vasche coperte e tre piscine all’aperto, senza contare le vasche per immersioni e quelle curative. Al sabato sera si tiene il Cinetrip, un party acquatico che richiama giovani da tutta Europa. Dj pompano musica a tutto volume mentre centinaia di persone ballano nelle piscine.

Bagni Rudas(Döbrentei tér 9, Budapest)
Terme turche, risalenti al XV secolo, con una suggestiva vasca ottagonale e una cupola in vetro colorato. Venerdì e sabato l’apertura è anche notturna, dalle 22 alle 4, per entrambi i sessi.

Ötkert(Zrinyi Ut 4, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 24.00. Dal mercoledì al sabato dalle 11.00 alle 5.00

Instinct(Nagymezo utca 38, Budapest)
Il palazzo è fantastico, le stanze da visitare sono tantissime e la creatività qui ha raggiunto livelli notevoli.

Szimpla Kert(Kazinczy utca 14, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto 12.00 alle 2.00.
E’ senza dubbio il ruin bar più popolare di Budapest. La Lonely Planet l’ha perfino inserito nei 100 migliori club del mondo. E’ un grande club in sitle post-atomico, con tante stanze ed un cortile che possono ospitare centinaia di persone durante i party che durano fino a notte fonda. Da non perdere.

Old Man’s Music Pub(Akácfa utca 13, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 16.00 alle 4.00

A38(Petőfi Bridge, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto tutti i giorni dalle 11.00 alle 23.00
Questo ristorante-club è situato su di un barcone ancorato permenetemente lungo la riva del Danubio, presso il ponte Petőfi sul lato di Buda. Il ristorante ha un enorme vetrata che offre una vista eccellente sul Danubio e sulla città. Ci sono 5 bar a bordo, dove viene suonata musica diversa, locale e internazionale. Senza dubbio è un posto interessante.

Peaches And Cream(Nagymező u. 46-48, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 22.00 alle 5.00
Bella discoteca di Budapest. Musica commerciale e RnB, frequentato da gnocche di alto livello. Altamente consigliato.

Romkert (9 Döbrentei square, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto dal lunedì al sabato dalle 22.00 alle 5.00
Discoteca all’aperto con qualità della figa abbastanza alta e ben vestita. La serata di punta in questo locale è il martedì. Età media 20-30 con pochi turisti, ingresso gratuito.

Trafiq(Hercegprímás utca 18, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto dal mercoledì al sabato dalle 12.00 alle 4.00
Assortimento di musica Hip-hop, RnB e House. Ambiente modaiolo, al weekend si paga 1500 HUF con due drink inclusi.

Hello Baby(Andrássy út 52, Budapest)fb_icon_tiny
Aperto dal giovedì al sabato dalle 22.00 alle 5.00
Il club è situato all’interno di un palazzo gotico del 1886, nel quale si trova anche una biblioteca. Grande varietà di cocktails e musica elettronica. Gli uomini pagano 2000 HUF per entrare, con 1 drink incluso, le donne entrano gratis.

Morrison’s 2 (Szent István körút 11, Budapest)fb_icon_tiny
Morrison’s 2. Ingresso gratuito o al massimo di 500 fiorini (meno di 2€). Si tratta di un pub situato in una corte all’aperto di un edificio, nel quale ci sono varie sale, tutte piuttosto piccole in cui si ballano generi musicali diversi: dal karaoke, alla musica commerciale, a musica più lenta. Livello medio della gnocca non particolarmente alto, qualche slinguata ma difficile andare a segno, a meno che non si voglia puntare a qualche tardona assatanata e ubriaca. Locale comunque consigliato per il rimorchio, anche se dà il meglio di sé in periodi ricchi di studenti. Età 20-35.

Breslavia vita notturna e locali

Sono appena tornato da un weekend passato a Breslavia, caratteristicha cittadina universitaria della Polonia occidentale. Ho trovato una città giovane, sempre sveglia e con tanta voglia di fare..e la sua vita notturna non è da meno! Vediamo quali sono i migliori bar e club di Breslavia dove divertirsi.

Continua la lettura di Breslavia vita notturna e locali

Schody Donikąd (Stairs to Nowhere) (Pl. Solny 13, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 14.00 alle 2.00. dal venerdì al sabato dalle 14.00 alle 4.00.
locale in stile boheme, con arredi in legno. L’atmosfera sonnolenta di pub si risveglia la notte sotto le note delle musiche anni ’70, RnB, hip-hop e anni ’80.

Szklana Ćma (The Glass Moth) (ul. Ofiar Oświęcimskich 17, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 17.00 alle 2.00. dal giovedì al sabato dalle 17.00 alle 6.00.
Ottimo disco-pub dove fare nuove conoscenze e tentare l’abbordaggio ad un gruppo di gnocche locali. Il locale si sviluppa su più livelli, con una balconata che domina sulla sala da ballo. Ottima per scrutare le vostre prede. Vale la pena una visita.

Wściekły Pies (Mad Dog) (ul. Ruska 51, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 18.00 alle 5.00.
Locale alla mano, alternativo che va sul rockeggiante. Ingresso Libero. Nelle serate di punta aspettatevi caosa e ressa sulla pista da ballo. Consigliamo una visita, l’ingresso è gratuito e le birre economiche. Buon divertimento!

Teatr Klub (ul. Oławska 9, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 21.00 alle 5.00.
Bel locale con tanti divanetti, specchi e luci stroboscopiche. Suonano musica house e commerciale. Ambiente elegante, con tante belle ragazze.

Poziom 1 (Św. Mikołaja 8-11, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 20.00 alle 5.00.

PRL (Rynek-Ratusz 10, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni 24 ore su 24.
E’ un bar ispirato al tema del comunismo, con ritratti di Lenin e veri dipinti di età socialista appesi alle pareti. Entrando in questo club ci si trova letteralmente catapultati indietro all’età sovietica e sembra che i trent’anni dalla fine del comunismo non siano mai passati. PRL è certamente da visitare!

Melanż (ul. Ruska 51b, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dalle 19.00 alle 6.00.

Obsesja (ul. Hubska 6, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto il giovedì dalle 17.00 alle 1.00. venerdì e sabato dalle 17.00 alle 5.00

Madness (ul. Hubska 6, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 1.00. venerdì e sabato dalle 18.00 alle 3.00
Musica che spazia dal reggae all’heavy metal in un ambiente molto casual e alternativo.

Mañana Cafe (ul. Św. Mikołaja 8-11, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 17.00 alle 4.00. venerdì e sabato dalle 18.00 alle 7.00. Domenica dalle 18.00 alle 3.00
Uno dei disco-bar più popolari di Breslavia. Appare più come un grande pub piuttosto che una discoteca, ma nei weekend le danze impazzano. Sicuramente da non perdere.

Klub Na Jatkach (ul. Św. Elżbiety 3/4, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 1.00. venerdì e sabato dalle 12.00 alle 4.00. Domenica dalle 17.00 alle 24.00
Divisa in due sezioni: la prima, sulla sinistraSplit, dove si suona musica sperimentale, la seconda dove si trova l’area bar. Nonostante l’afflusso turistico, l’atmosfera di questo club è rimasta intatta.

Jazzda (Rynek 60 46/1a, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 17.00 alle 3.00. venerdì e sabato dalle 12.00 alle 4.00
Situato sempre nella piazza del mercato, questo club si ispira alla musica e ai colori degli anni ’60 e ’70, la pista da ballo ricorda le scene de “La febbre del sabato sera”. Ingresso libero nei weekend.

Impra Club (ul. Ofiar Oświęcimskich 46/1a, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 16.00 alle 2.00. venerdì e sabato dalle 16.00 alle 5.00
Se state cercando una full-immersion culturale, questa discoteca è letteralmente un viaggio indietro agli anni ’90.  Qui si suona Disco Polo, un genere di musica commerciale polacca, di moda negli anni novanta: è un incrocio tra la musica disco e le canzoni popolari polacche. Il club è sempre gremito di gente del luogo, che va matta per questo genere di musica.

Gradient (Pl. Solny 16, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 18.00 all’ 1.00. venerdì e sabato dalle 18.00 alle 6.00
Club con un Dance-floor molto ampio. Nei weekend è molto affollato, mentre durante la settimana c’è poca affluenza.

G.A.F.A. (ul. Ruska 51, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dal mercoledì alla domenica dalle 19.00 alle 2.00
Disco-bar ampio e pieno di divanetti, di pilastri e immagini di Hollywood. C’è la possibilità di giocare a biliardo tra una bevuta e l’altra. Organizzano anche esibizioni al karaoke.

Domówka (Rynek 39, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dal martedì al sabato dalle 21.00 alle 5.00
Discoteca da non perdere, situata nella piazza del mercato. Ambiente elegante e modaiolo. Consigliato al venerdì e al sabato sera.

Cherry Club (ul. Kuźnicza 10, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dal giovedì al sabato dalle 21.00 alle 4.00
Ex Lemoniada. La musica sembra decente e il bar ben fornito con drink di ogni genere. Solitamente nei weekend l’ingresso è più costoso. Lo stile del design ne fa un locale chic. Vestitevi con un pò di stile.

Antidotum (ul. Kiełbaśnicza 32 , Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 24.00. Venerdì e Sabato dalle 18.00 alle 5.00.
Situato in una rete di tunnel sotterranei appena dietro alla piazza del mercato, Antidotum music club è diventato uno dei club più in voga di Breslavia. Ha due piste da ballo, due bar e molte zone con privè. Il club è molto stiloso e vi è sempre una discreta affluenza di belle ragazze polacche.

Casa de la Musica (Rynek Ratusz 11/12, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 14.00 alle 4.00
Club in stile cubano, situato nella piazza del mercato. Si suona musica latina, salsa, rumba e merengue. Consigliato se sapete ballare latino.

Garage (Ruska 51, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto martedì e mercoledì dalle 19.00 alle 2.00. Dal giovedì al sabato dalle 19.00 alle 6.00

Eter Club (ul. Kazimierza Wielkiego 19, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto dalle 21.00 alle 5.00
Questo club alla moda si sviluppa su due grandi piani sottoterra, ha fino a 5 bar, vicino alla zona da ballo e sopra una balconata con divanetti dal quale si può ammirare e studiare il movimento nella zona sottostante. Rimane una delle migliori scelte per il sabato sera: tanto movimento e tante belle ragazze da abbordare! Ingresso solitamente sui 20zl (5 euro).

Mundo 71 (Ruska 51, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 20.00 alle 5.00
Situato nel mezzo del Pasaż Niepolda, è sicuramente il club più turistico. Troverete un sacco di stranieri, tra turisti e studenti Erasmus. Il club è aperto tutti i giorni e vanta una selezione musicale che si concentra attorno alla “black music” (‘hip-hop’, RnB e commerciale). Alla domenica sera rimane probabilmente l’unica opzione. Uno dei club preferiti dalle ragazze straniere in erasmus o dalle ragazze polacche che vogliono conoscere ragazzi stranieri. Merita una visita.

Bezsenność (Ruska 51, Wroclaw) fb_icon_tiny
aperto tutti i giorni dalle 19.00 alle 5.00
Il club più famoso di Breslavia. Arredamento spartano con tavolini da pub alternati a divanetti e, in fondo al salone, una pista da ballo rialzata, la quale ospita anche i concerti delle band. Il club è sempre ben frequentato, soprattuto al sabato sera, quando l’affluenza raggiunge il massimo. Abbigliamento non elegante.